Recanati sbanca a sorpresa il PalaRuggi di Imola

Pubblicato il  

Andrea Costa Imola Basket – US Basket Recanati 78-82
(32-29; 49-47; 68-66)

In un PalaRuggi tiepido per l’assenza della curva biancorossa che sciopera per i provvedimenti disciplinari delle scorsa partita casalinga contro Trieste, Imola perde 78-82.
I biancorossi iniziano il quarto dovendo rincorrere la squadra ospite, finché trascinatati da un super Maggioli 3/4 da 3punti (standing ovation per lui) non superano i recanatesi e si porta sul 25-21. Reynolds e Bader provano ad accorciare le distanze ma la Ticchi Band non si lascia sopraffare e chiude il quarto 32-29.
Quarto tiratissimo (38-38 al 16’) che si apre con un pò di nervosismo da entrambe le formazioni, Loschi mette la firma in due triple consecutive che in pochi minuti portano Recanati a +4 sui biancorossi (40-44). Il quarto finisce con Imola avanti di due lunghezze frutto di una buona reazione nel finale di tempo (49-47)
Le squadre tornano dagli spogliatoi concentrate e nervose come erano uscite dal campo al 27’ massimo vantaggio Imola con due bombe di Hassan che porta i biancorossi sul 60-54, raggiunti in parità subito da un Loschi in gran forma nelle file recanatesi (60-60). Il quarto continua tra difese poco incisive e attacchi poco efficienti finendo così sul 68-66 per i padroni di casa.
L’ultima frazione di gioco si apre con la bomba di Bader che riporta subito Recanati in vantaggio sul 68-69. il quarto sembra infinito Imola subisce troppo e gli ospiti se ne approfittano portandosi con una bomba di Spizzichini sul 71-73 a 5’ dalla fine. I biancorossi non riescono ad avere continuità e subisce sotto canestro e a 26” dalla fine son sotto di 1 sul punteggio di 77-78.
La partita finisce 78-82 per Recanati dopo 20” davvero lunghi caratterizzati dalla lotteria dei liberi. Imola cade al Ruggi 78-82.

IMOLA: Tassinari 8, Cohn 10, Cai ne, Maggioli 28, Wiltshire ne, Ranuzzi 7, Prato 4, Preti 4, Hassan 14, Hubalek 3. All.Ticchi

RECANATI: Reynolds 14, Bader 26, Marini 2, Armento ne, Loschi 21, Bolpin, Adrenacci ne, Sorrentino 5, Fossati ne, Maspero 7, Spizzichini 7, Renna ne. All. Sacco

Fonte: ufficio stampa Andera Costa Imola

Alessandro Saraceno

About Alessandro Saraceno

Classe 1996, nativo di Cantù. Collaboratore per BasketUniverso dal 31 marzo 2014. Studente di Scienze Umanistiche per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Innamorato dello sport e delle sue storie, con una predilezione per la pallacanestro e il calcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.