Datome, l’antidoto a Bogdanovic: “Mani addosso e lavoro di squadra”

Pubblicato il  

Il capitano dell’Italbasket, Gigi Datome, ha rivelato al Corriere dello Sport la sua ricetta per arginare Bogdanovic, guardia della Serbia ed ex compagno dell’Azzurro al Fenerbahce.

Ecco un estratto dell’intervista.

Bogdanovic è un giocatore totale, capace di fare tutto: va sia a destra che a sinistra, può ricoprire tre ruoli e ha la stazza per difendere come si deve. Non va lasciato da solo, bisognerà mettergli le mani addosso come si fa con tutti quelli bravi ma è impensabile mettergli addosso un “mastino”, bisogna lavorare di squadra, con gli aiuti, per farlo stancare e tirare di meno.
È innamorato di questo gioco, aveva già visto tutte le nostre partite. Lo scorso anno, dopo la finale di Eurolega persa, era a pezzi e aveva già tanti contatti con la NBA, io l’ho convinto a restare dicendogli che avremmo vinto insieme e lui, dopo il successo sull’Olympiacos, si è ricordato le mie parole.
È pronto per l’America, deve avere l’occasione giusta ma Sacramento gli ha fatto un bel contratto, spero credano in lui e gli diano la possibilità di esprimersi. Ovviamente non sarà facile, è un mondo totalmente diverso, lui ha la testa giusta per essere protagonista e già si è confrontato nelle finali del Mondiale e delle Olimpiadi.

Foto: fiba.com

About Roberto Caporilli

Nato ad Alatri (Fr) nel '93 e qui diplomato al Liceo Classico. Laureato in Lingue e Letterature Moderne all'Università di Roma Tor Vergata nel 2016, collanora con BU da Ottobre del 2012. Appese le scarpette al chiodo dopo essere arrivato fino alla C2 con la squadra della sua città, è istruttore minibasket e collabora con varie testate della provincia di Frosinone. Addetto stampa del Basket Ferentino dal 2015 al 2017, anno durante il quale è diventato giornalista pubblicista.
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

2 Commenti su "Datome, l’antidoto a Bogdanovic: “Mani addosso e lavoro di squadra”"

Notificami
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Davide | <span class="wpdiscuz-comment-count">109 commenti</span>

Non è molto intelligente annunciare agli arbitri che sarai al limite del fallo ad ogni azione per tutto il match. Già con la Finlandia siamo andati extra bonus quasi subito… a questi qui li faremo tirare 800 liberi.

Laura | <span class="wpdiscuz-comment-count">36 commenti</span>

La buttiamo a cazzotti insomma 😄

wpDiscuz