Ettore Messina: “Domani sarà una partita difficile ma, con la giusta concentrazione, possiamo farcela!”

Pubblicato il 0  

Ettore Messina ha parlato quest’oggi in conferenza stampa pre-partita in vista della difficilissima sfida di domani contro la Serbia, match valevole per i Quarti di Finale di Eurobasket 2017.

Non vorrei fare come la Juventus. Sono arrivati in finale di Champions in un ambiente talmente fiducioso che si è convinta di potersela giocare alla pari con il Real Madrid. Secondo me noi dobbiamo fare la nostra partita migliore e loro no. Ciò non vuol dire non essere fiduciosi ma vuol dire essere concreti e non farsi dei viaggi che potrebbero essere controproducenti. Loro hanno tradizione e hanno due giocatori che potrebbero cambiare la partita: Marjanovic e Bogdanovic. Se pensiamo di arrivare lì e dire che siamo dello stesso livello, finirà molto male, mentre se stiamo accorti e concentrati, ce la possiamo fare”.

Cosa ne pensi di Marjanovic, visto che lo hai allenato ai San Antonio Spurs?

Marjanovic è un ragazzo di grande gentilezza e molto intelligente, dentro e fuori dal campo. Non è mai fuori posto e sa sempre dove mettersi; è molto più mobile di quanto possa pensare la gente. In attacco sa usare il suo corpo e lo cercano spesso da diverse angolazioni. Non ha trenta minuti nelle gambe però è un giocatore di un impatto notevole e tira molto bene i tiri liberi”.

  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

Inizia la discussione!

wpDiscuz