All-Star Game all’italiana: come si schiererebbero Ovest ed Est?

Focus Home Serie A

Negli anni scorsi si è provato – in maniera del tutto inefficiente – ad istituire anche in Italia un All- Star Game, con molteplici forme. Il risultato è stato di basso livello, soprattutto a causa delle assenze non del tutto giustificate da parte dei giocatori più iportanti, che hanno spesso preferito prendersi un weekend di pausa piuttosto che partecipare alla manifestazione.

Eppure quest’idea di una sfida tra super campioni all’americana ci piace davvero tanto. Ecco perché abbiamo deciso di “selezionare” due roster – suddivisi tra quintetto e riserve – per un’ipotetica sfida tra le stelle, che però non si svolgerà mai.
Non è stata una scelta semplice, le “star”  nel nostro campionato sono veramente tanti, però abbiamo deciso di dividerli tra Est (Brescia, Venezia, Brindisi, Cremona, Pesaro,  Trento, Reggio Emilia e Bologna) ed Ovest (Cantù, Milano, Varese, Torino, Sassari, Capo d’Orlando, Avellino e Pistoia), in vero stile americano.
Infine ci siamo presi la licenza poetica di non considerare i giocatori che sono arrivati a stagione in corso, quelli out per troppe partite oppure coloro che hanno abbandonato la Serie A anzitempo (Cady Lalanne sugli altri).
Qui di seguito vi proponiamo i 24 che abbiamo scelto, divisi tra Est e Ovest, con i relativi coach:

OVEST

PG: Randy Culpepper
SG: Jason Rich
SF: Deron Washington
PF: Christian Burns
C: Trevor Mbakwe

Scott Bamforth
Andrew Goudelock
Vladimir Micov
Sasha Vujacic
Stanley Okoye
Arturas Gudaitis
Jaylen Bond

Coach: Marco Sodini

EST

PG: Dallas Moore
SG: Darius Johnson-Odom
SF: Dominique Sutton
PF: Marcus Landry
C: Marcus Slaughter

Luca Vitali
Nic Moore
Amedeo Della Valle
Pietro Aradori
Alessandro Gentile
Kelvin Martin
Hrvoje Peric

Coach: Andrea Diana

  • 77
  •  
  •  
  •  

Commenta

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.