Bergamo verso il ripescaggio in A2 al posto di Cremona

Pubblicato il  

L’esclusione della JuveCaserta dalla Serie A ha scatenato un effetto domino che costringerà la LNP a cercare una sostituzione per la Vanoli Cremona, che sarà ripescata nella massima serie al posto dei bianconeri. Il posto vacante di Cremona, secondo quanto riportato da Spicchi, dovrebbe essere occupato da Bergamo, unica eliminata dalle Final Four di Serie B che decretavano le tre squadre promosse in A2 (sul campo Napoli, Orzinuovi e Montegranaro).

L’altra squadra di cui si era parlato negli ultimi giorni era la Proger Chieti, retrocessa in B dopo aver perso i Playout di A2. Gli abruzzesi però a quanto pare non si sarebbero nemmeno iscritti alla Serie B al momento, e dunque è molto improbabile che facciano richiesta per la A2.

Il ripescaggio di Bergamo costringerà i lombardi anche a cambiare strategia di mercato, andando a cercare nelle prossime settimane due americani: sono infatti al momento sei gli italiani già sotto contratto (Ferri, Sanna, Mascherpa, Bozzetto, Sergio e Fattori). La Co.mark sarà comunque inserita nel Girone Est, perché da regolamento le squadre ripescate devono accettare il posizionamento della squadra di cui prendono il posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.