Fortitudo Bologna: intervento riuscito per Bryan, stop previsto di circa 3-4 mesi

News Serie A2

Si comunica che nel corso della mattinata odierna, presso Villa Erbosa, il giocatore Sylvere Bryan è stato sottoposto ad intervento chirurgico per la ricostruzione del legamento crociato anteriore sinistro e collaterale esterno.
L’intervento (eseguito dal Dott. Alessandro Lelli, alla presenza del medico sociale biancoblù, Dott. Andrea Martini) è perfettamente riuscito. Bryan (tra riabilitazione e completo recupero) potrà riprendere l’attività agonistica non prima di 3-4 mesi circa. Fortitudo Pallacanestro rinnova al suo giocatore gli auguri di pronta guarigione e ripresa!

Fonte: Ufficio Stampa Fortitudo Pallacanestro Bologna 103

Fabio Silietti

Nato a Trieste nel 1990, laureato in Comunicazione integrata per le imprese e le organizzazioni, ha un passato come cestista e arbitro di pallacanestro. Scrive per Basket Universo da marzo 2015 come corrispondente per la Serie A2. Segue in particolare le vicende della Pallacanestro Trieste, la squadra della sua città natale. Oltreoceano il suo amore è solo per un giocatore: il "Black Mamba".
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.