Ravenna dilaga, Roseto affonda al Pala De Andrè  

  RSS

Edoardo Testa
(@edoardo-testa)
Juniores Redattore
Iscritto: 5 mesi fa
Post: 43
13 gennaio 2018 22:34  

ORASI' RAVENNA-ROSETO SHARKS 98-73

(25-14, 23-22, 23-17, 27-20)

Dura circa metà partita la resistenza degli Sharks sul parquet del Pala De Andrè. Dopo una prima parte di gara discreta, Rice e Montano scavano il solco dal quale Roseto non riesce a rialzarsi. Ravenna si dimostra squadra molto solida e ci fa vedere tutti i meriti per i quali si trova al quarto posto in classifica.

Parte meglio Ravenna, che trova varchi per Giacchetti e Masciadri e sale sul +4 al 5'. Roseto aggiusta la mira da 3 con Lupusor e Marulli, ma Rice e Montano allungano per il 25-14 del 10'. Carlino si sblocca con le bombe del -6, tuttavia Rice risponde presente con la stessa moneta e Grant schiaccia addirittura il +18 in favore dei giallorossi. Contento alleggerisce in parte il passivo prima dell'intervallo: 48-36 al 20'.
Dopo l'intervallo il punteggio rimane bloccato per qualche minuto, poi ci pensano due triple di Montano a scrivere +20, come i punti che realizza un indomabile Rayvonte Rice. Ci provano Carlino e Ogide, ma Sgorbati chiude il terzo quarto sul 71-53. Negli ultimi 10', coach Martino fa entrare i suoi giovani, che vanno tutti a canestro. Gli ospiti trovano qualche punto a giochi ormai conclusi con Ogide e Di Bonaventura. Il match termina sul 98-73.

Ravenna: Montano 14, Sgorbati 10, Giacchetti 6, Chiumenti 9, Raschi 5, Esposito 2, Masciadri 11, Cinti 3, Vitale 5, Rice 20, Grant 13. Coach: Antimo Martino

Roseto: Carlino 13, Ogide 16, Lupusor 6, Contento 14, Di Bonaventura 4, Lusvarghi 0, Zampini ne, Casagrande 7, Marulli 4, Infante 9. Coach: Emanuele Di Paolantonio


RispondiQuota
  
Attendi

Per procedere Accedi o Registrati

  • 1
  •  
  •  
  •