Incredibile in Serie B: 750 euro di multa a Valmontone per invasione di bambini a fine gara

Pubblicato il  

Non è uno scherzo: la Virtus Valmontone, società che milita in Serie B, dovrà pagare 750 euro di multa perché a fine gara i bambini sono entrati in campo a giocare a basket. Il tutto è accaduto senza conseguenze nei confronti di nessuno, tesserato o non (anche perché, che cosa potrebbe fare di pericoloso un bambino con un pallone da pallacanestro in mano?), tant’è vero che è stata definita un’ “invasione pacifica” dallo stesso comunicato della LNP.

A.DIL. VIRTUS VALMONTONE ammenda di Euro 750.00 per invasione del campo di gioco, commessa a fine gara da individuo isolato, nonché pacifica a fine gara (bambini entravano in campo per prendere i palloni).

lnp lega nazionale pallacanestro

  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
wpDiscuz