La stella di Duke Grayson Allen viene sospeso a tempo indeterminato

Pubblicato il  

Grayson Allen, stella di Duke proiettata verso il prossimo Draft, è stato l’assoluto protagonista della NCAA nelle ultime ore. Nella notte i Blue Devils hanno giocato, e vinto, contro Elon grazie ai 18 punti dell’altro grande prospetto Jayson Tatum.

E’ stato però Allen a finire sotto i riflettori, per via di una sorta di sgambetto (o calcio, che dir si voglia) ad un avversario, mentre questo cercava di eseguire un terzo tempo. Per questo gesto, il giocatore si è visto fischiare un fallo tecnico ed è uscito di sé in panchina.

Negli spogliatoi, invece, è apparso un Allen completamente diverso: in lacrime, forse pentito del proprio gesto.

Duke ha comunque preso una posizione e Coach K ha annunciato poco fa che Allen verrà sospeso a tempo indeterminato:

Abbiamo riguardato l’episodio che ha coinvolto Grayson Allen ieri notte contro Elon. Come ho già detto, l’incidente è stato inaccettabile e non scusabile. Ha fatto un importante passo avanti ieri sera, scusandosi subito di persona con Steven Santa Ana [il giocatore vittima dello sgambetto, ndr] e con coach Matt Matheny [l’allenatore avversario, ndr]. Come università, dobbiamo prendere provvedimenti riguardo le sue azioni, che non hanno pareggiato gli standard di Duke. A questo proposito, abbiamo deciso di sospendere Grayson dall’attività sportiva per un tempo indefinito.

  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
wpDiscuz