Mantova salva la faccia contro Orzinuovi: vittoria in rimonta grazie ad un super Jones

Recap Serie A2

Agribertocchi Orzinuovi – Dinamica Generale Mantova 87-99

(28-19, 26-27, 15-31, 18-22)

 

La Dinamica Generale Mantova, reduce da 6 sconfitte consecutive, prova a salvare la faccia, cercando la vittoria sul campo della retrocessa Orzinuovi, in un match che ormai non ha più niente da dire ai fini della classifica. Nel primo quarto partono decisamente meglio i padroni di casa che fanno subito un break (8-0) grazie ai canestri in rapida sequenza di Ghersetti, Raffa e Strautins, e Mantova è già costretta a chiamare il primo timeout della partita. Al ritorno sul parquet, i biancorossi riescono finalmente a trovare la via del canestro con Candussi, Moraschini e Legion (13-6). Ma l’Agribertocchi continua a martellare sia sotto canestro sia dalla distanza con i canestri del solito Ghersetti e le bombe di Raffa e Sollazzo, portandosi sul 28-19 nel finale della prima frazione di gioco. Nel secondo periodo non cambia l’inerzia della partita con Orzinuovi che ha il pieno controllo della partita, grazie alle splendide giocate di Sollazzo e Antelli che regalano il massimo vantaggio su Mantova (40-25). La Dinamica generale prova a reagire con uno scatto d’orgoglio: Vencato si prende la squadra sulle spalle (come spesse volte ha fatto) realizzando 6 punti consecutivi (47-35). Ma la replica di Orzinuovi non si fa attendere: Raffa e Antelli realizzano insieme 7 punti che valgono il 54-46 e si chiude il secondo periodo.

Nel terzo quarto Mantova cambia faccia e il cambio di ritmo e d’intensità di gioco è evidente: in 5  minuti riesce a recuperare tutto lo svantaggio (63-63) grazie ad una bella prestazione collettiva di squadra (a segno Jones, Candussi, Moraschini , Legion e Vencato). Orzinuovi sembra aver accusato il contraccolpo psicologico ed è ormai alle corde, tant’è vero che la Dimanica Generale con Cucci e Mei prova l’allungo chiudendo il terzo periodo avanti di 8 punti (69-77). Nell’ultimo periodo sale in cattedra Bobby Jones (MVP, 22 punti e 35 di valutazione) che prima firma il massimo vantaggio per Mantova (71-81) e successivamente, supportato da un ottimo Cucci (16 punti stasera) e da un Legion ‘cecchino’ dalla distanza (17 p., 4/5, 3/4), sferra il colpo del ko ai  padroni di casa (82-97). Nel finale di gara c’è tempo anche per i primi 2 punti della stagione del baby Costanzelli e la partita si chiude sul punteggio di 87-99. Ora Mantova giocherà la sua ultima gara della stagione, al Palabam, contro la temibile Fortitudo che si giocherà il primo posto in classifica, visto la battutta d’arresto casalinga di Trieste nel derby contro Udine dopo 2 tempi supplenmetari.

 

 

Agribertocchi Orzinuovi: Valenti 3, Ruggiero 6, Ghersetti 19, Raffa 21, Sollazzo 17, Strautins 7, Antelli 9, Iannilli, Zambon, Yabrè, Scanzi 5. All: A. Crotti

Dinamica Generale Mantova: Vencato 14, Moraschini 15, Legion 17, Candussi 8, Jones 22, Cucci 16, Timperi 2, Ferrara, Mei 3, Albertini, Costanzelli 2. All: A. Serravalli

 

  • 7
  •  
  •  
  •  

Commenta

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.