Pallacanestro Cantù: c’è l’accordo con Christian Burns

Pubblicato il  

Alla fine l’ha spuntata la Pallacanestro Cantù: l’accordo con Christian Burns, ala/centro che ha disputato la scorsa stagione con la maglia della Leonessa Brescia, sarà ufficializzato nelle prossime ore. La società targata Gerasimenko, nella giornata di ieri, ha presentato una proposta economica allettante all’agenzia dell’atleta italo-statunitense, che non ha tardato ad accettare. Il 32enne giocatore, che probabilmente sarà tra i dodici convocati di Ettore Messina in vista di Eurobasket 2017, è un’altra vecchia conoscenza di Kyrill
Bolshakov, che lo allenò nell’ormai lontana stagione 2010-11. Cantù, se Burns non sarà convocato da Messina, ha chiuso con il suo arrivo il parco stranieri mentre, nel caso in cui il suo nome rientrasse nei dodici finali, il club brianzolo virerà su un’ala piccola. Nelle ultime ore sono emerse anche altre novità per il ruolo di Head Coach: sono in salita le quotazioni di Marco Sodini dato che Bolshakov, probabilmente, allenerà la Nazionale femminile dell’Ucraina.

Luigi Borriello

About Luigi Borriello

Classe 2000, grande appassionato di basket. Studente presso il Liceo Scientifico di Ariano Irpino (AV). Tifoso della Scandone Avellino e simpatizzante degli Oklahoma City Thunder.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.