Niente da fare per la Grissin Bon, il Galatasaray vince tra le mura amiche della Abdi İpekçi Arena

Coppe Europee Eurocup Home

GALATASARAY ODEABANK ISTANBUL – GRISSIN BON REGGIO EMILIA 82 – 72

(20-16; 12-13; 26-26; 24-17) 

Il Galatasaray sconfigge la Grissin Bon tra le mura amiche dell’ Abdi İpekçi Arena. Dopo una partita combattuta, in cui la squadra di coach Menetti era riuscita anche a portarsi in vantaggio, i padroni di casa sono riusciti ad allungare nell’ultimo quarto e a vincere la gara. Non bastano i 19 punti di Reynolds e i 16 di Wright a Reggio Emilia,mentre il Galatasaray la spunta grazie ai 20 punti di Hardy e ai 18 di Hendrix.

Parte bene Reggio Emilia che si porta subito sul 5-0 grazie a Della Valle e White. Poi sono i padroni di casa a firmare un contro parziale di 7-0, con Arar protagonista, che ribalta la partita e li porta a +2. La Grissin Bon pareggia con Reynolds, ma il Galatasaray scappa subito via e raggiunge quota +7. Markoishvili e i suoi rosicchiano qualche punticino e così Hardy e compagni chiudono il primo periodo a +4. Nel secondo quarto Reynolds e compagni impattano subito la gara sul 20 pari e poi Della Valle porta i suoi a +2. Il Galatasaray allora pareggia con Taylor, ma ancora gli ospiti volano a +5 con Reynolds e Mussini sugli scudi. Nel finale del primo tempo però Hardy e Renfroe fanno il vuoto e i padroni di casa chiudono in vantaggio il periodo, Si va quindi al riposo sul 32-29.

Non bastano i 19 punti di Jalen Reynolds per vincere contro il Galatasaray.

Al rientro in campo Reynolds prova a riavvicinare subito Reggio Emilia, ma la tripla di Preldzic allontana nuovamente l’Odeabank. La Grissin Bon però tiene botta con Reynolds e poi tiene la partita in parità. Arar e Hardy allora riescono a riallungare il vantaggio della squadra di casa. Della Valle non basta e ancora Hardy porta a +6 i suoi. Wright ci prova ma il Galatasaray chiude comunque vantaggio di tre lunghezze il terzo periodo. Nell’ultimo quarto Hopson risponde subito a Wright e il risultato resta invariato. Poi Della Valle e Mussini riescono a pareggiare il match, ma il Galatasaray con Hopson ed Hendrix riesce nuovamente ad allungare il suo vantaggio fino al +11. White e compagni allora riescono a recuperare fino al -6, ma non vanno oltre. Il Galatasaray resiste e nel finale della gara riesce ad allungare nuovamente il distacco fino al +10. Finisce così con il risultato di 82-72. 

Galatasaray: Hardy 20, Taylor 2, Yagmur 0, Hendrix 18, Arar 6, Renfroe 10, Hopson 17, Summers 0, Preldzic 9, Koksal 0, Aydin ne;

Coach Kunter

Reggio Emilia: Mussini 5, Wright 17, Bonacini ne, Candi 0, Della Valle 6, White 13, Reynolds 19, Markoishvili 10, Dellosto ne, Sane 0, Llompart 3, De Vico 0;

Coach Menetti

Fabio Silietti

Nato a Trieste nel 1990, ha un passato come cestista e arbitro di pallacanestro. Scrive per Basket Universo da marzo 2015 come corrispondente per la Serie A2. Segue in particolare le vicende della Pallacanestro Trieste, la squadra della sua città natale. Oltreoceano la sua fede è gialloviola fin dai tempi del primo Kobe Bryant. In Europa, invece, simpatizza per il Real Madrid.

  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

Inizia la discussione!