Niente da fare per la Grissin Bon, il Galatasaray vince tra le mura amiche della Abdi İpekçi Arena

Coppe Europee Eurocup Home

GALATASARAY ODEABANK ISTANBUL – GRISSIN BON REGGIO EMILIA 82 – 72

(20-16; 12-13; 26-26; 24-17) 

Il Galatasaray sconfigge la Grissin Bon tra le mura amiche dell’ Abdi İpekçi Arena. Dopo una partita combattuta, in cui la squadra di coach Menetti era riuscita anche a portarsi in vantaggio, i padroni di casa sono riusciti ad allungare nell’ultimo quarto e a vincere la gara. Non bastano i 19 punti di Reynolds e i 16 di Wright a Reggio Emilia,mentre il Galatasaray la spunta grazie ai 20 punti di Hardy e ai 18 di Hendrix.

Parte bene Reggio Emilia che si porta subito sul 5-0 grazie a Della Valle e White. Poi sono i padroni di casa a firmare un contro parziale di 7-0, con Arar protagonista, che ribalta la partita e li porta a +2. La Grissin Bon pareggia con Reynolds, ma il Galatasaray scappa subito via e raggiunge quota +7. Markoishvili e i suoi rosicchiano qualche punticino e così Hardy e compagni chiudono il primo periodo a +4. Nel secondo quarto Reynolds e compagni impattano subito la gara sul 20 pari e poi Della Valle porta i suoi a +2. Il Galatasaray allora pareggia con Taylor, ma ancora gli ospiti volano a +5 con Reynolds e Mussini sugli scudi. Nel finale del primo tempo però Hardy e Renfroe fanno il vuoto e i padroni di casa chiudono in vantaggio il periodo, Si va quindi al riposo sul 32-29.

Non bastano i 19 punti di Jalen Reynolds per vincere contro il Galatasaray.

Al rientro in campo Reynolds prova a riavvicinare subito Reggio Emilia, ma la tripla di Preldzic allontana nuovamente l’Odeabank. La Grissin Bon però tiene botta con Reynolds e poi tiene la partita in parità. Arar e Hardy allora riescono a riallungare il vantaggio della squadra di casa. Della Valle non basta e ancora Hardy porta a +6 i suoi. Wright ci prova ma il Galatasaray chiude comunque vantaggio di tre lunghezze il terzo periodo. Nell’ultimo quarto Hopson risponde subito a Wright e il risultato resta invariato. Poi Della Valle e Mussini riescono a pareggiare il match, ma il Galatasaray con Hopson ed Hendrix riesce nuovamente ad allungare il suo vantaggio fino al +11. White e compagni allora riescono a recuperare fino al -6, ma non vanno oltre. Il Galatasaray resiste e nel finale della gara riesce ad allungare nuovamente il distacco fino al +10. Finisce così con il risultato di 82-72. 

Galatasaray: Hardy 20, Taylor 2, Yagmur 0, Hendrix 18, Arar 6, Renfroe 10, Hopson 17, Summers 0, Preldzic 9, Koksal 0, Aydin ne;

Coach Kunter

Reggio Emilia: Mussini 5, Wright 17, Bonacini ne, Candi 0, Della Valle 6, White 13, Reynolds 19, Markoishvili 10, Dellosto ne, Sane 0, Llompart 3, De Vico 0;

Coach Menetti

Fabio Silietti

Nato a Trieste nel 1990, ha un passato come cestista e arbitro di pallacanestro. Scrive per Basket Universo da marzo 2015 come corrispondente per la squadra della sua città, la Pallacanestro Trieste. Oltreoceano il suo cuore è di colore gialloviola e il suo amore è solo per un giocatore: il "Black Mamba".
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.