Scatto finale vincente, il Pana espugna il Pireo e si aggiudica il derby

Pubblicato il 0  

           OLYMPIAKOS 62 – PANATHINAIKOS ATENE 70

(17-16, 30-35, 47-49, 62-70)

Grande prova di forza del Panathinaikos, che si aggiudica il sentito derby ateniese sul parquet del Pireo. Una sontuosa prova di forza soprattutto dal punto di vista difensivo, con il solo Strelnieks in doppia cifra tra i padroni di casa. Grande inizio per i greens, trascinati da Calathes e, soprattutto, dal grande ex di giornata, Matt Lojeski, protagonista di tanti successi sull’altra sponda. Dopo un parziale di 5 a 13, l’Oly si ricompatta attorno al backcourt Strelnieks-Mantzaris, in grado di combinare per 12 punti e finire il primo quarto avanti 17-16. Nel secondo quarto è ancora il Pana ad avere il miglior approccio iniziale, trovando linfa soprattutto nel tiro da 3, che permette di tenere a distanza Printezis e compagni, molto a fatica nel far girare la palla e nel coinvolgere i loro punti di forza.

Sul 35 a 30, il secondo tempo vede assoluto protagonista l’ex Bamber Strelnieks, che si mette la squadra sulle proprie spalle e arriva ad impattare a quota 44. McLean è protagonista anche del vantaggio casalingo, ma un break finale di 0-5 targato Gabriel-Rivers consente al Pana di iniziare l’ultimo periodo con l’inerzia a favore. Ancora Gabriel e Rivers sono i protagonisti dell’allungo dei primi minuti della quarta frazione, che vede il Pana ipotecare la sfida. Lojeski infila una tripla pesante e un ottimo Lekavicius conduce i suoi oltre la doppia cifra di vantaggio (54-66). I padroni di casa provano a riprendersi con la ditta Mantzaris-Papapetrou ma il Pana gestendo bene il tempo amico porta la partita in cassaforte e si concede uno dei lussi più apprezzati ad Oaka. 62 a 70 il punteggio finale. 

TABELLINI: OLYMPIAKOS: McLean 10, Toliopoulos n.e, Papapetrou 11, Agravanis 1, Milutinov 4 (+ 7 rimbalzi), Strelnieks 18, Printezis 2, Mantzaris 9, Papanikolaou 2, Roberts 3, Thompson 1

PANATHINAIKOS: Singleton 5, Rivers 12, Pappas 2, Denmon n.e, Gist 15, Vougioukas 2, Lekavicius 14, Gabriel 5, Auguste n.e, Lojeski 9, Calathes 6, Antetokounpo

  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

Inizia la discussione!

wpDiscuz