Ufficiale: Cory Jefferson è la nuova ala forte di Milano

Pubblicato il  

La Pallacanestro Olimpia EA7 Emporio Armani Milano comunica di aver raggiunto un accordo con l’ala forte Cory Jefferson, 2.06 di statura.

CHI È – Nato il 26 dicembre 1990, a Tacoma nello stato di Washington, Jefferson è cresciuto a Killeen in Texas. Con la Killeen High School ha vinto quattro titoli statali consecutivi e per tre stagioni di fila la squadra ha vinto almeno 30 partite. Nel 2009 ha cominciato a frequentare la Baylor University sempre in Texas. Nella stagione 2012/13 ha segnato 13.3 punti per gara con 8.0 rimbalzi. In quella stagione Baylor ha vinto il NIT e lui è stato incluso nel primo quintetto del torneo oltre a chiudere la stagione con quattro gare consecutive oltre i 20 punti compresi 23 punti segnati in finale contro Iowa al Madison Square Garden. Nel 2013/14 ha guidato Baylor in punti (13.7) e rimbalzi (8.2), è stato incluso nel secondo quintetto della Big 12 conference, diventando il primo giocatore di Baylor a giocare tre volte il Torneo NCAA. E’ quarto stoppatore di sempre a Baylor, nono rimbalzista, quarto per doppie doppie (25). Nel 2014 è stato scelto al numero 60 nei draft NBA da San Antonio ma subito girato ai Brooklyn Nets. Da rookie ha giocato 50 partite nei Nets con 3.7 punti di media e 2.8 rimbalzi. Nel 2015/16 ha giocato 8 partite nei Phoenix Suns trascorrendo parte della stagione nella D-League a Bakersfield segnando 17.3 punti per gara e catturando 9.8 rimbalzi per partita. Nel 2016 ha firmato con Cleveland e ha giocato con i Cavaliers tutta la preseason. Rilasciato durante il training camp, ha poi firmato per gli Austin Spurs della D-League giocando 42 partite con 15.8 punti, 8.4 rimbalzi, il 35.8% nel tiro da tre. Ha giocato l’All-Star Game della D-League. Ha poi finito la stagione con gli Alaska Aces della lega filippina (29.5 punti, 14.0 rimbalzi, 46.6% nel tiro da tre).

NOTES – Nel 2013 ha giocato le Universiadi con la nazionale americana… Tra i suoi compagni di squadra al college, Quincy Miller (Maccabi), Pierre Jackson (Maccabi), Bredy Heslip (ex Cantù, nazionale canadese), Quincy Acy (Brooklyn, NBA)… Baylor è lo stesso college di Curtis Jerrells… Da senior ha giocato l’All-Star Game NCAA finendo secondo nella gara delle schiacciate.

Fonte: ufficio stampa Olimpia Milano

  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
wpDiscuz