Un sorriso per l’Italbasket, Abass e Biligha senza restrizioni di cittadinanza

Pubblicato il  

Dopo il discusso addio di Gallinari e lo stop di una settimana di Datome, sul fronte Italbasket, si temevano solo notizie nere. E invece finalmente arriva un sospiro di sollievo per Coach Messina. La FIP infatti, ha ricevuto oggi la risposta positiva dalla FIBA riguardo la possibilità di far giocare Abass e Biligha senza restrizioni di cittadinanza. Finora erano stati considerati come giocatori dalla doppia cittadinanza, come Christian Burns. Ora, invece, il tecnico della Nazionale può dormire sonni più tranquilli, visto la possibilità di portare all’EuroBasket 2017 un solo giocatore dalla doppia cittadinanza.

Questo il comunicato ufficiale, diramato dalla FIP:

Su richiesta del Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro, FIBA ha autorizzato Awudu Abass e Paul Biligha a giocare in Nazionale senza restrizioni. Lo ha comunicato oggi la Federazione Internazionale alla Fip. I due, fino a questo momento, erano considerati come giocatori dalla doppia cittadinanza al pari di Christian Burns.

Alessandra Fanella

About Alessandra Fanella

Classe '96, nativa di Alatri (FR). Diplomata al Liceo Scientifico, studia Lingue e Letterature Moderne presso l'Università Tor Vergata di Roma. Appassionata di Serie A2, in Europa tifosa del CSKA Mosca. Con BU dal luglio '16.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.