Giannis Jokic europei FIBA World Cup

10 fenomeni europei che non giocheranno la FIBA World Cup 2023

Home Rubriche World Cup 2023

Questa sarà una FIBA World Cup povera di stelle perché gli Stati Uniti, al netto di un paio di giocatori interessanti, non hanno superstar alla Steph Curry, Kevin Durant o LeBron James e molti fenomeni europei che dominano in NBA hanno dato forfait.

Ecco 10 giocatori europei fortissimi che non saranno in Asia tra una decina di giorni per la FIBA World Cup 2023:

Nikola Jokic

Il fenomeno dei Denver Nuggets, dopo aver vinto l’NBA e il titolo di MVP delle Finals, ha deciso di prendersi un’estate di pausa, dopo il fallimento della scorsa estate con la Serbia. Attualmente il centro si trova a Sombor insieme ad Aaron Gordon a vedere corse di cavalli e mangiare in ristoranti non proprio di classe.

Giannis Antetokounmpo

Il greco ha fatto di tutto per esserci ma purtroppo un problema fisico impedirà a Giannis di giocare con la Grecia in Asia quest’estate. Si tratta di un gran peccato perché avrebbe potuto portare gli ellenici fino in fondo.

Victor Wembanyama

La prima scelta assoluta NBA del Draft 2023 ha deciso di non giocare con la Francia, dopo le finestre di qualificazioni invernali, perché vuole prepararsi al meglio in vista della sua prima stagione nel massimo campionato mondiale per club con i San Antonio Spurs.wembanyama

Domantas Sabonis

Dopo un’ottima stagione con i Sacramento Kings, il lituano ha dato forfait per prendersi una pausa ed essere in grado di arriva il più in fondo possibile con i californiani la prossima stagione, che sarà decisiva per Sacramento.

Ricky Rubio

La sua situazione è particolare. Con un comunicato stampa diramato della Federazione spagnolo, l’ultimo MVP di un Mondiale nel 2019, ha detto di volersi prendere una pausa per curare la sua salute mentale. Purtroppo negli ultimi anni sono successi diversi accadimenti negativi che hanno indebolito la mente del fenomeno spagnolo.

Goran Dragic

Lo sloveno è ancora alla ricerca di una squadra NBA in quello che potrebbe essere il suo ultimo anno in America. Vuole scegliere il fit migliore e perciò dovrà partecipare a diversi training camp per capire quale sarà la scelta corretta per quella che potrebbe essere la sua ultima corsa al titolo.

Kristaps Porzingis

Il lettone sembrava che sarebbe stato tra i fenomeni europei alla FIBA World Cup ma proprio ieri ha annunciato che non ci potrà essere a causa di una fascite plantare, lui che è da poco diventato un giocatore dei Boston Celtics, in una trade che ha visto coinvolto anche il nostro Danilo Gallinari.

Danilo Gallinari

A proposito del “Gallo”, purtroppo nemmeno lui ci sarà a Manila con l’Italbasket. Il neo Washinton Wizards è alla fine del perso di recupero dal bruttissimo infortunio che gli è capitato la scorsa estate nella vittoria contro la Georgia nelle qualificazioni dei team europei alla FIBA World Cup 2023.

GallinariVasilije Micic

Il serbo c’era a Belgrado quando li abbiamo battuti al Pre-Olimpico e c’era anche a Berlino a EuroBasket. Quest’estate, invece, si è tirato fuori, ora che ha deciso di iniziare la sua carriera in NBA con gli Oklahoma City Thunder. Micic è il secondo fenomeno serbo di questa lista che non parteciperà alla FIBA World Cup dopo Joker.

Joel Embiid/Lorenzo Brown

Li mettiamo insieme perché entrambi avrebbero potuto giocare il Mondiale con una formazione europea ma non sono originari né della Francia né della Spagna. Embiid ha preferito prendersi un altro anno per decidere con chi giocare l’Olimpiade, se con la Francia o con Team USA, Brown invece ha deciso di fermarsi quest’estate dopo il trionfo europeo dello scorso settembre.

Leggi anche: ‘Afternoon’ di Melli e Datome: i numeri certificano il successo del podcast

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.