Dixon e Udoh trascinano il Fenerbahce nel derby,Gala ko.

Coppe Europee Eurolega Home

Galatasaray-Fenerbahce 87-103

(19-22; 41-48; 64-70)

Dixon

Quintetto Galatasaray: Koksal Micov Tyus Daye Guler

Quintetto Fenerbahce: Dixon Sloukas Datome Antic Odoh

Stato di forma: Il Galatasaray alla ricerca della prima vittoria in Eurolega dopo la sconfitta contro il Maccabi Tel Aviv, mentre il Fenerbahce al contrario è a punteggio pieno dopo 3 gare. La squadra di Obradovic è senza Bogdanovic, alle prese con problemi alla caviglia subito contro lo Zalgiris, mentre il Galatasaray recupera Koksal in extremis.

Scelta tattica: Il Galatasaray con una difesa aggressiva e ai raddoppi cerca di non far prendere ritmo i gialloblu, ma la strategia funziona solo nelle prime battute di gara. Il Fenerbahce punta a correre in transizione offensiva  e alla circolazione di palla.

Gara:  Gli ex “italiani” Daye, Tyus e Micov portano il Galatasaray sull’8-2, poi salgono in cattedra Dixon e Guler udohcon numerosi batti e ribatti (17-14). La difesa gialloblu comincia a prendere le misure sui padroni di casa in difesa con un Udoh che è fattore da entrambi i lati e con 6 punti consecutivi chiude il primo quarto 19-22. Datome e Udoh scatenati in fase d’attacco rispondono a Dentmon e Tyus (24-30) ed il Galatasaray è già in rottura prolungata e il capitano della Nazionale assieme a Dixon fanno sanguinare la difesa giallorossa (29-42). Micov e Pleiss cercano di tenere aggrappata la squadra di Ataman. Daye con una bomba e un contropiede replica a Vesely (41-48).

Guler e Daye riportano sotto il Gala (48-52), ma Datome e Sloukas rispediscono al mittente l’assalto dei padroni di casa (50-62). Smith e Dentmon con una Jan veselybomba rocambolesca riportano il Galatasaray sotto la doppia cifra di svantaggio ma Dixon e Nunnally non si fanno intimidire. Un antisportivo sfruttato dagli stessi Dentmon e Smith permette ai giallorossi di accorciare chiudendo la terza frazione sul 64-70. Kalinic e Dixon portano il Fenerbahce sul +14 (68-82), Smith e Pleiss non vogliono arrendersi ma Sloukas regala un alley-oop a Vesely (74-88) mettendo il sigillo alla vittoria dei ragazzi di Obradovic nel derby di Istanbul nonostante due triple di Dentmon replicate da una tripla di Sloukas e una schiacciata in 360 di Kalinic. Smith, Dixon e Sloukas fissano il punteggio finale sul 87-103.

Migliori in campo Udoh (21 punti con 8/12 dal campo, 13 rimbalzi) Daye (16 punti con 5/8 dal campo)

Peggiori in campo Antic (2 punti con 1/3 dal campo in 10′) Koksal (2 punti in 17 minuti)

Svolta della gara: Il secondo quarto del Fenerbahce che con un parziale di 20-10 nella parte iniziale del periodo ha scavato il solco che ha permesso agli ospiti di poter gestire senza troppi patemi la gara, gli assist (25) e la maggiore presenza a rimbalzo (soprattutto offensivo) dei gialloblu.

Tabellini Galatasaray Smith 15, Preldzic, Micov 13, Tyus 8, Thompson 2, Schilb, Pleiss 7, Daye 16, Guler 10 Diebler, Dentmon 14, Koksal 2

Tabellini Fenerbahce Hersek, Udoh 21 Mahmoutoglu ne, Antic 2 Sloukas 24 Nunnally 4 Ugurlu ne, Vesely 12 Kalinic 5 Dixon 22 Duverioglu ne Datome 13

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.