Udine è solo Ray e Okoye, Jesi vince agilmente guidata da Benevelli

Serie A2 Recap

Aurora Basket Jesi – GSA Udine 101-88

(32-27, 16-16, 27-23, 26-22)

Ritmi subito alti a Jesi, dove Udine apre con una tripla di Okoye un primo quarto da 32-27. Un parziale di 11-0 in avvio permette a Jesi di mettere subito la testa avanti, toccando il +9 e resistendo, con Benevelli e Bowers, ad un Allan Ray in serata e ad una pioggia di triple udinese. Nel secondo periodo Udine continua a inseguire, arriva a -2 con un’altra tripla di Ray, ma non riesce a mettere la testa avanti, con Jesi che torna con Bowers a +7.

All’inizio del secondo tempo, gli ospiti tornano prepotentemente sotto con 4 punti consecutivi di Ray e Okoye che valgono il 50-49. Sulle ali di Cuccarolo, Udine poco dopo passa per la prima volta in vantaggio, ma dura poco: dopo un paio di minuti l’attacco ospite si blocca e Jesi può così allungare nuovamente fino al +6 con una tripla di Davis. Pinton da tre cerca di tenere Udine in partita, ma l’Aurora ancora con Davis raggiunge il massimo vantaggio di +11 e chiude il terzo periodo sul 75-66. La marcia di Jesi prosegue nel quarto periodo, quando con Davis e Bowers raggiunge il +16: negli ultimi 10′ non cambia sostanzialmente, Jesi ha la meglio su Udine per 101-88.

Jesi: Alessandri 10, Benevelli 25, Bowers 20, Battisti 2, Picarelli 6, Maganza 17, Scali NE, Moretti, Janelidze 2, Davis 19, Vita Sadi NE, Mentonelli NE.

Udine: Traini 5, Pinton 3, Nobile 6, Ray 30, Chiti 2, Cuccarolo 10, Diop 2, Truccolo NE, Ferrari 2, Okoye 28, Gatto.

 

Foto in evidenza: http://ultrasbasket.forumcommunity.net/

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.