CSKA implacabile, serataccia per il Brose Bamberg

Coppe Europee Eurolega Home

CSKA MOSCA – BROSE BAMBERG 85-64

(21-17; 23-16; 25-15; 16-16)

Avvio di gara equilibratissimo alla MegaSport Arena di Mosca dove il Brose Bamberg cerca l’impresa per sperare ancora nella qualificazione ai playoff. Coach Itoudis deve fare a meno del talento di Milos Teodosic, affidando la regia offensiva a Jackson e Nando De Colo. Dopo 5’ i liberi di Melli e la tripla di Strelnieks portano avanti i tedeschi sul 12-13 prima che i padroni di casa alzino l’aggressività difensiva. Hines-De Colo guidano il mini-break russo, con il CSKA che chiude in vantaggio 21-17 il primo quarto. Massimo vantaggio moscovita nei primi possessi della seconda frazione: 6-2 di parziale e +8, 27-19. Tre liberi in fila per Kurbanov e Bamberg che vede aumentare il distacco dal CSKA. 3:56 sul cronometro, 36-24. I punti numero dieci e undici di un positivissimo Niccolò Melli riportano sotto la doppia cifra le distanze tra le squadre, con i tedeschi che provano a restare a contatto. Dopo 20’ intervallo lungo: 44-33 CSKA.

Nando-De-Colo-Cska
(N. De Colo protagonista assoluto con 26 punti)

I Russi partono forte anche nel terzo quarto, canestri di Jackson, Hines e De Colo e massimo vantaggio sul +16, 51-35. Il CKSA alza i giri del motore, piazzando un 14-4 mortifero che spacca in due la gara: metà terza frazione, padroni di casa avanti 58-37. Il Brose è totalmente fuori dalla partita e la tripla di Fridzon chiude definitivamente il match. 3:15 dall’ultimo quarto, 64-40 per De Colo e compagni. I tedeschi non si scuotono e a 10’ dall’ultima sirena il distacco è di 21 lunghezze, 69-48. Il quarto periodo è pura gestione per il CSKA che vince 85-64 e si conferma in testa alla regular season.

CSKA: De Colo 26, Hines 13, Kurbanov 10.

BROSE: Theis 16, Melli 15, Lo 8.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.