Milano col brivido, dopo due mesi ecco la vittoria con il Gala

Coppe Europee Eurolega Home

EA7 MILANO-GALATASARAY 92-87

(23-21, 49-39, 71-60, 92-87)

Quintetti

MIL: McLean, Hickman, Dragic, Macvan, Simon

GAL: Micov, Fitipaldo, Pleiss, Daye, Guler

Stato di forma

Ultima contro penultima: Milano che viene dalla batosta di Mosca, forse la peggiore prestazione degli ultimi anni. Sanders ancora out, così come Bruno Cerella. Galatasaray che con l’innesco di Fitipaldo ha dato più profondità, soprattutto nel reparto piccoli.

Svolta della partita 

Quando il Galatasaray trova il +3, dopo un parziale di 16-2, Milano non stacca completamente la spina come ha abituato nelle ultime uscite e si affida all’estero di Simon e alla buona difesa di squadra per ribaltare nuovamente il punteggio.

La gara

Pronti via e il Galatasaray fa subito sul serio trascinato da due triple di Fitipaldo: il play ex Capo d’Orlando pesca Guler che sigla il +6. Milano decide di iniziare a giocare e Raduljica e Kalnietis firmano il +2 con cui si conclude il primo quarto (23-21). Nel secondo quarto Milano alza i ritmi e segna il primo parziale importante: Cinciarini pressa in difesa e cattura due rimbalzi offensivi che permettono a Fontecchio e Raduljica di siglare il +10 dei biancorossi. Il Galatasaray è costretto al timeout e si affida ai soli Guler e Fitipaldo: dall’altra parte del campo sale in cattedra Simone Fontecchio che ne segna 5 di fila e a 3′ dall’intevallo Milano conduce per 47-31. Simon in transizione infila un’altra tripla e l’EA7 azzanna la partita. Daye e il solito Guler rispondono e la seconda frazione si conclude sul 49-39

simon milanoMilano parte col piede giusto anche dopo l’intervallo: Simon e Hickman mantengono il vantaggio in doppia cifra. Tyus trova un pallone sporco a rimbalzo e riporta i suoi sul -8. Dall’altra parte però Macvan, con un gioco da tre punti, riporta Milano a +13 (61-48) a metà quarto. Daye è “on fire” (8 punti nel quarto) e in un amen arriva in doppia cifra e i turchi si affidano a lui e a qualche sfuriata di Guler per cercare di rientrare in partita. Milano stacca la spina per qualche minuto, ma il Galatasaray è distratto e Cinciarini punisce: sporca il possesso turco e in contropiede firma il nuovo +11, con cui si chiude la terza frazione (71-60). La squadra turca ha anche problemi di falli (4 di Fitipaldo e 3 di Daye). Diebler debutta nell’ultimo quarto con una tripla, lo segue Fitipaldo che costringe al timeout Repesa dopo neanche 1′. Pleiss schiaccia il -4 e la partita è tutt’altro che chiusa. Milano è in letargo: ancora Pleiss e Fitipaldo dalla lunetta firmano il pareggio (73-73) a 5’45” da giocare. Il Gala non si ferma più: Micov dalla distanza tiene aperto un parziale di 16-2. Simon toglie i suoi dall’imbarazzo e nel momento più difficile della serata sigla la tripla del nuovo vantaggio milanese. Simon sale ufficialmente in cattedra: prima un’altra tripla, poi l’assist per McLean e +5 Milano (85-80). Guler tiene a galla il Galatasaray, Simon fa 2/2 dalla lunetta, McLean 1/2 ma Hickman da 3 punti mette in ghiaccio la partita. Milano vince, dopo due mesi, 92-87 ribaltando anche la differenza canestri.

Migliori in campo

MIL: Simon, 19 punti e 5 assist e l’unico che nel momento del bisogna sembra esserci sempre. Milano lo sa e si affida a lui per evitare ulteriori brividi sul finale. Nota di merito anche per Cinciarini e piccoli segnali da Raduljica

GAL: Guler, 17 punti anche quando gli spazi sono strettissimi. Lui, insieme e Fitipaldo, sembra crederci fino alla fine anche in svantaggio di 13 punti

Peggiore in campo

MIL: Pascolo, 4 punti in 18′, con l’impressione di essere sempre in ritardo sia in attacco che in difesa. Non di certo una serata Europea da ricordare per l’ex Trento

GAL: Micov, il mattatore di Milano all’andata prova a svegliarsi solo nel finale, quando ormai è troppo tardi. In difesa perde l’uomo molte volte e non si fa trovare pronto nella metà campo offensiva

Tabellini

MIL: McLean 6, Fontecchio 8, Hickman 10, Kalnietis 12, Raduljica 13, Dragic 4, Macvan 8, Pascolo 4, Cinicarini 8, Abass, Simon 19

GAL: Micov 7, Fitipaldo 17, Tyus 8, Korkmaz, Schilb 7, Arar, Haciyeva, Pleiss 10, Daye 14, Guler 17, Diebler 5, Koksal 2

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.