Naimy la fa da padrone e Forlì si aggiudica il derby con Imola

Serie A2 Recap

UNIEURO FORLI’ – ANDREA COSTA IMOLA 76 -63

(14-14; 22-18; 21-16; 19-15) 

Il derby romagnolo tra l’Unieuro e l’Andrea Costa si conclude con la vittoria di Forlì, che davanti al pubblico amico dell’Unieuro Arena regala la prima gioia stagionale ai suoi tifosi. Dopo un primo tempo equilibrato, gli uomini di coach Valli sono venuti fuori nella ripresa, sfruttando le giocate di Naimy (22 punti e 8 assist) e di Jackson (13 punti). Ad Imola, invece, non sono bastati i 12 punti di Penna e i 9 punti e 13 rimbalzi di Wilson.

Coach Valli e Forlì si aggiudicano il derby con Imola.

Partita molto equilibrata, fin dai primi minuti di gioco, quella tra Imola e Forlì, che si rispondono punto a punto fino alla fine della prima frazione, senza che nessuna delle due compagini riesca a prendere il largo. Per la Unieuro si distingue soprattutto l’israeliano Naimy, mentre per l’Andrea Costa spiccano gli americani Bell e Wilson, così il primo periodo si conclude sul 14 pari. Il secondo quarto non si discosta molto dal primo, con le due squadre sempre appaiate o distanti di pochissime lunghezze. Forlì si affida sempre a Naimy, ben supportato da Falluca e Jackson, invece Imola punta su Maggioli e Wilson per rispondere sempre ai padroni di casa. A tre minuti dal termine del quarto Forlì prova a scappare, portandosi sul +6 dopo il canestro di Falluca, ma l’Andrea Costa si aggrappa a Bell e Simioni per rientrare presto in partita, così il primo tempo si conclude con l’Unieuro in vantaggio di sole quattro lunghezze. 36-32 il risultato.

Niente da fare per Demis Cavina e Imola sconfitti nel derby contro Forlì.

Al rientro in campo la gara cambia subito registro e Falluca e Naimy aumentano il distacco dei padroni di casa a +6. Bell e Maggioli riescono a tenere attaccata Imola per qualche minuto, poi l’Unieuro sfrutta ancora la verve di Naimy e riesce ad allungare, grazie ad un parziale di 6-0, fino al +10. Maggioli e compagni non riescono a rimontare e il terzo periodo si conclude con Forlì in vantaggio di ben nove lunghezze. Nell’ultimo Bell prova ancora a riaprire la partita, ma sempre Naimy va segno per il nuovo +10 dell’Unieuro, che poi aumenta ancora il suo distacco. La partita è ormai compromessa per Imola, a cui servono a poco le giocate di Penna, così Forlì amministra il vantaggio e porta a casa una meritata vittoria, la prima in questa nuova stagione. Finisce 79-63.

Unieuro Forlì: Falluca 10, Thiam 0, Castelli 8, Campori 0, Bonacini 8, Naimy 22, De Laurentis 8, Severini 5, Jackson 13, Diliegro 8

Coach Valli

Andrea Costa Imola: Simioni 4, Maggioli 8, Alviti 9, Gasparin 2, Prato 11, Wiltshire ne, Toffali 0, Wilson 9, Bell 8, Penna 12, Cai ne, Rossi 0

Coach Cavina

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.