Verona non sbaglia in casa contro Imola

Serie A2 News

Tezenis Verona – Andrea Costa Imola Basket 81-70

(20-19, 26-17, 15-11, 20-23)

La Tezenis Verona torna immediatamente alla vittoria e lo fa con un’affermazione molto convincente ai danni di Imola.

Simone Pierich

Nonostante il buon avvio di Maggioli e Gasparin che firmano il 5-11 in favore dei biancorossi, la squadra di casa è brava a prendere in mano il pallino del gioco, soprattutto grazie a Simone Pierich. L’ala gialloblu firma tutti i suoi 11 punti nei primi minuti e pareggia a quota 14, poi Udom manda Verona al primo riposo sul 20-19.
Bene Totè e Jones nella seconda frazione con la Tezenis che allunga fino a sfiorare la doppia cifra di vantaggio, Imola accorcia ma all’intervallo lungo il +10 interno è realtà sul 46-36.

Nowhuocha e Jones firmano il massimo vantaggio veneto sul +16 al rientro dall’intervallo, l’Andrea Costa riesce a tamponare la falla ma non a rifarsi sotto (61-47 all’ultimo riposo). Nella frazione conclusiva gli ospiti ci provano in più di un’occasione e limano il gap ma non riescono a spingersi oltre il -9 a 3’ dalla fine, anche perché un timeout puntuale di Dalmonte rimette in riga i veronesi e scaccia la paura.

TABELLINI

Verona: Udom 22, Jones 19, Pierich 11, Amato 10, Totè 10, Greene 5, Nwohuocha 4, Palermo, Ikangi, Visconti, Dieng, Oboe. Coach: Dalmonte
Imola: Wilson 26, Prato 13, Maggioli, Gasparin 9, Alviti 6, Bell 5, Penna 1, Simioni, Rossi n.e., Cai n.e. Coach: Cavina

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.