Dominio Fener, la Stella Rossa va al tappeto

Coppe Europee Eurolega

FENERBAHCE – STELLA ROSSA  82-56

(17-11; 24-22; 21-9; 20-14)

 

Il Fener domina con un roboante secondo tempo la resistenza della Stella Rossa Belgrado, portandosi a quota 9 vittorie e continuando l’inseguimento a Oly e CSKA. Per i serbi una sconfitta che ci sta sulla carta, maturata forse con troppo distacco per quanto fatto vedere nei primi 20 minuti. Super Vesely e un solidissimo Gigi Datome sono i trascinatori dei turchi, mentre il solo Dobric non può bastare alla Stella Rossa.

Partono forte i serbi con Rochestie e Feldeine che danno subito 5 punti di vantaggio, ma questa rimarrà la sola fiammata dell’incontro per i biancorossi. Vesely e Nunnally costruiscono l’8-0 che ribalta la situazione, Datome chiude il quarto con la bomba ed è 17-11 per i padroni di casa dopo i primi 10 minuti. Dobric avvicina i suoi sul meno 1 con due belle giocate, Rochestie sorpassa sul 25-21, ma sono sempre Datome e Vesely a tenere vivi i gialloblu. Il lungo ceco schiaccia il 28 pari, Nunnally infila la bomba ed è nuovamente vantaggio Fener. Wanamaker allunga sul +9, Feldeine segna il buzzer che vale il 33-41 di metà periodo. Nel 3°quarto però la partita cambia, Obradovic si fa sentire e il Fener imprime un ritmo impressionante al match; Datome-Wanamaker portano subito 15 lunghezze di vantaggio, il canestro per i serbi si fa piccolissimo, sbloccando il punteggio solo con i liberi. Sempre Wanamaker e il solito Vesely allungano sul +18, con la gara che lentamente scivola via, quando Wanamaker sulla sirena infila il 62-42 che chiude i giochi. Gli ultimi 10 minuti sono pura accademia con il Fenerbahce che chiude comodamente sull’82-56.

FENERBAHCE: Vesely 15, Datome 13, Wanamaker 13

STELLA ROSSA: Dobric 15, Rochestie 9, Lessort 7

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.