Raymond è favoloso, Latina espugna con merito Treviglio

Serie A2 News Recap

REMER TREVIGLIO – BENACQUISTA LATINA 91-100

(23-22; 23-29; 22-25; 23-24)

Guidata da un Raymond clamoroso da 34 punti e 38 di valutazione Latina vince con merito una gara durissima, giocata a ritmi indiavolati da ambo le parti, con Treviglio che deve recriminare per non aver saputo mantenere le 10 lunghezze ottenute nel 2° quarto; non bastano i 16 assist di uno strepitoso Marino e i 24 punti di Douvier ai padroni di casa. Brutta scena tra Voskuil e Hairston, espulsi entrambi dopo una rissa, con la polizia a piantonare gli spogliatoi onde evitare ulteriori spiacevoli.

Partita che comincia a mille all’ora con percentuali irreali da ambo le parti, Mezzanotte e Douvier danno il primo slancio biancoblu ma Latina recupera subito con Hairston e uno scatenato Saccaggi (3 triple in 3 minuti). Douvier è perfetto dal campo e sigla il 18-15, ma Hairston e Allodi danno il primo vantaggio agli ospiti prima che una bomba di Voskuil chiuda il periodo sul 23-22. La gara riprende sulla falsa riga del primo quarto, con gli attacchi a prevalere sulle difese in una gara giocata a ritmi forsennati. Marino da il +5, poi si accende un Voskuil sensazionale che con 3 triple  fa esplodere il Palafacchetti fissando il punteggio sul 44-34. Qui però per Treviglio si spegne la luce, Raymond inizia un personale show che avvicina i suoi sul meno 4, Hairston lo copia poco dopo col canestro del vantaggio sul 48-46, portando il parziale sul 14-2 per Latina. Laganà chiude il periodo con la bomba del 51-46 che manda tutti al riposo. La ripresa comincia con Latina che prova subito a scappare grazie a un Raymond indemoniato che con triple e canestri di forza porta i suoi sul +11; Treviglio vive di fiammate, un arbitraggio molto al limite non aiuta i biancoblu, sospinti dal solo Douvier che di forza mette la bomba del meno 9 (58-67). Ma è solo un fuoco di paglia, Tavernelli e il solito Raymond ridanno la doppia cifra di vantaggio, due liberi di Marino chiudono il periodo sul 76-68 esterno. Raymond non smette di dominare, in un amen porta Latina con 15 lunghezze di vantaggio, ma nonostante la gara sembri avviata verso la terra laziale gli animi continuano ad essere molto tesi. Hairston-Voskuil arrivano pesantemente alle mani e vengono espulsi entrambi, i padroni di casa accorciano poi con una tripla di Planezio che vale solo l’82-93. Ma la solfa non cambia, Latina controlla gli ultimi attimi di gioco e chiude 100-91.

TREVIGLIO: Carnovali 3, Pecchia 8, Dessì, Cesana 1, Marino 11 e 16 assist, Palumbo, D’Almeida, Mezzanotte 7, Rossi 19, Voskuil 15, Planezio 3, Douvier 24

LATINA: Hairston 24, Tavernelli 10, Laganà 8, Saccaggi 12, Allodi 6, Pastore 3, Di Ianni 3, Jovovic, Ambrosin, Raymond 34, Cavallo

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.