L’Olympiacos schiaccia il Maccabi Tel Aviv

Coppe Europee Eurolega
Olympiacos Pireo 94 – Maccabi Tel Aviv 64

(24-16, 29-24, 17-11, 24-13)

Pronto riscatto dell’Olympiacos dopo il -32 rimediato sul campo del Baskonia la scorsa settimana: i greci regolano senza patemi il Maccabi che inanella la quinta sconfitta esterna consecutiva.

A indirizzare la partita nel primo quarto è l’ingresso in campo di McLean che mette a segno 12 punti in 5’, prima di infortunarsi alla schiena senza poter più tornare sul parquet. In ogni caso gli ospiti non reagiscono neanche nel secondo quarto, pagando palle perse ed errori in lunetta con il -13 dell’intervallo. Il vantaggio biancorosso cresce ancora nel terzo quarto, la reazione degli israeliani non arriva e l’ultimo periodo vede il gap dilatarsi, anche in virtù della diversa situazione psicologica delle due squadre.

Olympiacos: McClean 12, Papapetrou 11, Spanoulis 13, Milutinov 12, Strelnieks 3, Printezis 6, Papanikolau 9, Mantzaris 5, Roberts 5, Bogris 5, Wiltjer 6, Thompson 7.

Maccabi: Thomas 9, Mashour 1, Roll 6, Kane 7, Tyus 10, Dibartolomeo 4, Cohen 2, Segev 1, Cole 7, Parakhouski 4, Zoosman, Jackson 13

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.