La Dinamo dilaga nel quarto periodo e batte Le Portel

Coppe Europee Europe Cup

Dinamo Sassari-ESSM Le Portel 72-55

(6-18; 21-14; 19-15; 26-8)

Vittoria in rimonta per la Dinamo Sassari che dopo 15′ di dominio Le Portel, batte i transalpini 72-5 e proverà così a difendere questo vantaggio in Francia la prossima settimana. Per l’ESSM Le Portel si tratta della prima sconfitta nella competizione.

Come successo a Milano, parte male la Dinamo che non trova la via del canestro per oltre 5′ e Traorè e Hassell portano Le Portel subito sullo 0-9. Pierre sblocca l’attacco sassarese, ma sono sempre i transalpini ad avere il pallino del match e con 4 punti consecutivi di Donaldson si portano sul +12: 6-18, punteggio che segna la fine del primo quarto.

Nel secondo quarto la musica non cambia e gli ospiti continuano a incrementare il proprio vantaggio fino al +15 firmato dal solito Donaldson: 9-24. Bostic si carica sulle spalle l’attacco sassarese e con 8 punti porta la Dinamo a -9: 17-26, costringendo coach Girard a chiamare timeout. Jones e uno scatenato Bostic, con la terza tripla del quarto, portano Sassari definitivamente in partita: 24-27 al 16′. Hassell e Chathuant fanno respirare Le Portel, che chiude il primo tempo avanti 27-32.

Al rientro dagli spogliatoi la tripla di Golden e Chathuant riportano Le Portel sul +9 (29-38), ma Sassari nonostante qualche difficoltà in fase offensiva ritrova il -2 con la tripla di Bamforth: 36-38. Carter e Golden da una parte e Polonara dall’altra tengono il match in equilibrio e al 28′ gli ospiti sono avanti 41-45, dopo aver toccato il +7 con i liberi di Mangin. Il quarto scivola via senza nessuna particolare emozione e si va all’ultimo mini intervallo sul 47-47 in favore dei transalpini.

Un canestro di Spissu regala a Sassari il primo vantaggio del match sul 48-47 e poi, grazie a un’ottima difesa, i ragazzi di coach Pasquini si portano sul +6: 53-47. Hassell sblocca l’attacco francese, ma la Dinamo con i canestri di Polonara e Planinić si porta sul +9: 60-51. Le Portel trova con difficoltà la via del canestro e la Dinamo ne approfitta per incrementare il vantaggio e prima si porta sulla doppia cifra di vantaggio (62-51), poi dilaga con le triple di Bamforth (70-53). Sassari batte Le Portel 72-55.

Dinamo Sassari: Bamforth 9, Bostic 20, Devecchi 0, Gallizzi NE, Hatcher 0, Jones 4, Picarelli NE, Pierre 4 Planinić 9, Polonara 15, Spissu 4, Stipcević 7

ESSM Le Portel: Begarin 0, Carter 5, Chathuant 5, Donaldson 9, Golden 11, Hachad 2, Hassell 7, Mangin 3, Odiakosa 6, Traorè 7

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.