Forlì lotta per 30 minuti, ma Udine schiaccia l’Unieuro nell’ultimo quarto

Serie A2 Recap

GSA Udine – Unieuro Forlì 78-64

(18-21; 18-20; 21-17; 21-6)

Vittoria sofferta per la GSA Udine: per trenta minuti la squadra di coach Lardo fatica contro la difesa a zona dell’Unieuro Forlì, ma nell’ultimo quarto si impone nella metà campo difensiva (6 punti concessi) e chiude con 6 giocatori in doppia cifra per punti.

Avvio favorevole ai padroni di casa: Udine si porta in vantaggio con il layup di Veideman che alimenta un parziale di 8-0. Naimy interrompe la striscia avversaria con un canestro da tre, a cui si aggiungono i canestri di DiLiegro e Jackson. Il fallo antisportivo fischiato a DiLiegro regala il contro-sorpasso della GSA sul 16-13 grazie anche alla tripla di Dykes, ma Thiam e Jackson combinano 5 punti consecutivi per l’Unieuro e Naimy incrementa il vantaggio. Mortellaro e Bushati combinano 9 punti portando il punteggio sul 27-28: la terza tripla di Falluca regala il nuovo +4 agli ospiti e nonostante due punti veloci di Veideman, Castelli realizza un piazzato dalla media. Il canestro di Pellegrino dalla lunetta chiude il risultato sul 36-41 quando suona la sirena dell’intervallo.

Udine apre il terzo quarto con un parziale di 7-0 grazie a 5 punti di Veideman: due canestri dall’arco di Castelli e De Laurentiis interrompono la striscia della GSA, che però rimane sul +1 con il gioco in post di Raspino. Un mini parziale di 0-4 firmato da Naimy e DiLiegro porta Forlì sul punteggio di 50-54, ma Pellegrino e Mortellaro dalla lunetta riportano i padroni di casa a -1. Mortellaro realizza altri 4 punti e regala il vantaggio per i suoi: Bushati si sblocca dall’arco, ma Severini risponde e l’Unieuro ritorna sul risultato di 66-63. Dykes prima realizza in penetrazione per il +5 e poi serve l’assist per il contropiede di Raspino: una tabellata di Mortellaro regala il massimo vantaggio sul 75-64, che poi realizza in tap-in da sotto canestro e regala la vittoria a Udine.

 

Tabellini

Udine: Dykes 11, Mortellaro 16, Veideman 12, Raspino 5, Pinton, Ferrari 10, Pellegrino 10, Diop 2. Bushati 10, Benevelli n.e., Chiti n.e.  Coach Lardo

Forlì: DiLiegro 9, Castelli 7, Falluca 9, Naimy 13, Campori, Jackson 13, Severini 6, Thiam 4, De Laurentiis 3, Boancini n.e. Coach Valli

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.