Gentile: “Non ho ancora parlato di rinnovo ma alla Virtus sto bene”

Home Serie A News

 

“Come giocatore sento che mi sto ritrovando. Ho sensazioni positive, questo ambiente è stato fondamentale nell’ aiutarmi: devo ringraziare tutti per la possibilità che mi è stata data. Il coach, con cui parlo tantissimo,è stato determinante nel farmi ritrovare fiducia. Non ho ancora parlato di rinnovo, la cosa non dipende solo da me: il mio contratto è di un anno secco con la Virtus. Con Milano non ho alcun rapporto contrattuale dopo aver rescisso l’anno scorso. Nella decisione i soldi non saranno l’unica cosa che guarderò: non nego che avranno la loro importanza ma il progetto, lo staff tecnico, gli obiettivi e la presenza di un importante palcoscenico europeo avranno la stessa importanza. Quando affronteremo con la Virtus l’argomento saranno queste le cose di cui parleremo.”

Poi anche sulla sua crescita: “So che posso migliorare e per farlo devo lavorare molto sul tiro. L’infortunio alla mano e la necessità di proteggerla mi hanno fatto cambiare la meccanica di tiro. Non è stata una scelta voluta ma una conseguenza del mio infortunio e del fatto che per aiutare Milano nei playoff abbia affrettato i tempi di rientro a scapito di un recupero completo. Capisco che debba lavorare ancora molto ma le cose sono già molto migliorate visto ch appena rientrato dall’ infortunio addirittura mi rifiutavo di tirare dalla distanza. Oggi non è così e conto, ogni giorno che passa, di migliorare perché la fiducia in me stesso cresce sempre più. Per i play off ci proviamo non sarà facile. Se fosse arrivato un americano per me non ci sarebbero stati problemi: un numero 4, oltre a Baldi Rossi che già é stato un grande aiuto per noi, avrebbe potuto essere utile e non avrebbe rotto gli equilibri della squadra. Se società e staff hanno scelto diversamente rispetto la loro decisione perché avranno certamente fatto le giuste valutazioni. Il ruolo che preferisco per me è quello di ala piccola. Sono ancora giovane ed all’ NBA non ho rinunciato. Con Rosselli? Non c ‘è mai stato nessun litigio.”

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.