Dopo Pistoia-Brescia, le parole di Esposito e Diana

Serie A News

Enzo Esposito è soddisfatto in sala stampa al termine della decima vittoria stagionale: “I ragazzi ci hanno creduto fino in fondo, abbiamo giocato gli ultimi 7 minuti senza Bond e Ivanov ma abbiamo lottato come sempre, chiudendo bene. Poteva essere una stagione in cui rimetterci la pellaccia, invece tutti sono stati sempre uomini veri, anche nei momenti più difficili. Come le difficoltà si hanno fuori dal basket nel mondo del lavoro, anche in squadra si può attraversare momenti difficili. Tutti hanno avuto rispetto di me e della società. Personalmente non mi sono mai sentito solo, la società mi ha aiutato esattamente come quando nei primi due anni stavamo vincendo. Lo stesso è accaduto in una stagione difficile per i risultati: grazie a tutti, al mio staff e ovviamente alla piazza. In un’annata più di bassi che di alti ci ha sempre sostenuto, pur in mezzo a infortuni e sconfitte. E’ un grazie anche alla stampa che mi ha sempre trattato come uno del posto. E’ una salvezza che vale come i playoff dei primi due anni”. Un saluto commosso che sa molto di addio anche se Esposito prende tempo. “La società si vedrà col mio agente e sarà fatta la scelta migliore e più intelligente per tutti. A bocce ferme si ragionerà meglio”.

Anche coach Diana è contento pur nel risultato negativo: “Ringrazio Pistoia per il calore e i complimenti fatti per la nostra stagione, ci hanno fermato apposta per dircelo gli stessi tifosi. Una partita avvincente che si è decisa in fondo, in difesa e a rimbalzo siamo stati leggeri, ovviamente sapevamo che la partita contava poco e da stasera la nostra testa va alla prima playoff di sabato a Verona, contro Varese. Giocheremo non in casa, ma è lo stesso. Per la prima volta torniamo ai playoff dopo 32 anni della storia della Leonessa, questo è il nostro miglior risultato di sempre, dobbiamo fermarci a riflettere su quello che abbiamo fatto, a cominciare dalle 9 vittorie iniziali. Dopo la finale di Coppa Italia abbiamo chiuso bene la stagione, senza cali, abbiamo inserito Cotton, ma adesso arriva il bello e non vogliamo certo accontentarci di questo terzo posto. Da sabato si ricomincia sul serio”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.