2 giocatori degli Utah Jazz si sono rifiutati di partecipare a The Last Dance

Home NBA News

The Last Dance è finito ed è stato sicuramente il documentario più bello di sempre per noi amanti del mondo del basket.
Con l’impareggiabile successo, si potrebbe pensare che chiunque avrebbe colto al volo l’opportunità di prendere parte allo storico documentario della leggenda dell’NBA, Michael Jordan, e dei suoi Chicago Bulls.

A quanto pare, tuttavia, questo non era il caso di due ex giocatori degli Utah Jazz. Secondo il regista di The Last Dance, Jason Hehir, sia Karl Malone che Bryon Russell hanno rifiutato di essere intervistati per lo spettacolo.

Hehir non è entrato nei dettagli sul motivo per cui la coppia ha rifiutato di prendere parte alla serie, ma è facile supporre che non volessero rivivere la sconfitta contro Michael Jordan e i suoi Bulls nel 1997 e nel 1998.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.