Finalmente Treviglio! La Blu Basket trova la prima vittoria ai danni di Rieti

Home Serie A2 Recap

NPC RIETI – REMER TREVIGLIO 76-83
(23-17/20-23/13-20/20-23)

Terza sconfitta filata per la NPC Rieti che, dopo Biella e Reggio Calabria, cade anche contro Treviglio, più solida nei momenti che contano. I lombardi si sbloccano dopo 4 stop tra casa e trasferta.

Partenza sprint per entrambe nella prima parte di gara, con i padroni di casa molto propositivi in attacco. Gigli e Davemport fanno volare i laziali, mettendo in difficoltà gli ospiti, comunque attivi offensivamente. Palumbo e Rossi provano ad accorciare ma ancora Davemport e Carenza si oppongono, riportando a due possessi le distanze (23-17). Le distanze si accorciano progressivamente, con la compagine lombarda che mette la freccia per il sorpasso. Carnevali, Voskuil e Douvier avvicinano Treviglio al vantaggio, Rieti risponde ma ora ha gli ospiti alle calcagna. Ogni possesso diventa importante; Casini, Gigli e Tommasini sono fondamentali per non farsi sopraffare ma Rossi e compagni rimangono dietro, più vicini che mai (43-40).
Al rientro in campo i padroni di casa non riescono a consolidare e, dopo un inizio ottimo di Angelone Gigli, subiscono l’onda della Remer, arrivata dai canestri di Rossi, Voskuil e Douvier. I laziali hanno non poche difficoltà nell’accorciare e, alla sirena, si ritrovano sotto di quasi due possessi (56-60). Carenza e Davenport provano a spingere i loro nei primi minuti dell’ultimo periodo, ribaltando ancora l’inerzia della gara. Da lì in poi è però un tracollo dei locali: Treviglio infatti trova l’accelerata vincente con lo 0-13 che da loro una doppia cifra di vantaggio fondamentale. Casini è l’unico che prova a mettere un bastone tra le ruote avversarie, ma il suo apporto non basta per decidere la gara. Solo nel finale Rieti si fa sentire, ma poco conta a livello di equilibri. Alla sirena è una pesantissima prima W per la Remer Treviglio (73-83)

NPC Rieti : Zaid Hearst 15, Chris Davenport 14, Angelo Gigli 12, Claudio Tommasini 11, Juan Marcos Casini 11, Giovanni Carenza 8, Norman Hassan 3, Nicola Savoldelli 2, Alberto Conti 0, Mattia Melchiorri 0

Remer Treviglio: Alan Voskuil 21, Andrea Mezzanotte 14, Luca Cesana 11, Emanuele Rossi 11, Tommaso Carnovali 10, Bryce Douvier 8, Mattia Palumbo 6, Andrea Pecchia 2, Ursulo D’almeida 0, Nicholas Dessì 0, Tommaso Marino 0

Mario Puggioni
Latest posts by Mario Puggioni (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.