5 cose che non sapete su Kawhi Leonard

Home NBA News

Il portale cluchpoints.com ha pubblicato un interessante articolo con 5 particolari sulla vita della star dei Los Angeles Clippers Kawhi Leonard che forse non tutti sanno: abbiamo tradotto l’articolo per voi.

  • Stevie Johnson, cugino di Leonard, è un ex giocatore professionista della NFL, avendo giocato 8 stagioni con 3 squadre differenti. Johnson si è ritirato nel 2015 e lo stesso Kawhi ha dichiarato più di una volta che la carriera da giocatore di football è sempre stata un’opzione. Durante il suo anno da freshman nella high school, Leonard non riuscì a partecipare al provino della squadra di basket in quanto sua madre non fece in tempo ad accompagnarlo e quindi fu costretto a giocare a football per il primo anno, che rimase l’unico.
    “Ero bravo, potevo avere un futuro nella NFL. Non mi piacevano gli allenamento, però”, ha dichiarato Kawhi.
  • L’idolo della sua adolescenza è Michael Jordan: secondo alcuni suoi amici, Leonard era capace di stare per 4-5 ore di fila a guardare gli highlights di Jordan. “A chi piace LeBron, a chi Kobe. Sì sono ottimi, ma io vado con Mike. Voglio essere il migliore, come il migliore di tutti”.
  • Kawhi ha la miglior percentuale di vittorie nella storia NBA: 75.3% è il record attuale dell’ex Spurs, impressionante se si considera che questa percentuale è stata accumulata con 3 squadre diverse.
  • Il figlio di Kawhi, Kawhi Leonard II, è cittadino canadese: nato nell’ospedale di Mount Sinai a Toronto, la legge dello jus soli gli ha automaticamente attribuito la cittadinanza canadese, anche se i genitori non lo sono.
  • Kawhi non era uno dei migliori prospetti durante la high school: infatti non fu reclutato da nessuna scuola della Pac-10 anche a causa del suo ruolo, a metà tra un 3 ed un 4.
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.