Il Derby Hackett-Melli è del reggiano, il Bamberg vince e sbanca il Pireo!

Eurolega Home

OLYMPIACOS PIRAEUS – BROSE BAMBERG BASKET 72-77 

(10-18; 16-21; 21-20; 25-18)

Arriva il Bamberg di Andrea Trinchieri e Nicolò Melli al Pireo, casa dei biancorossi dell’Olympiacos, corazzata greca condotta dai veterani Spanoulis, Printezis e dall’altro azzurro ex-Olimpia Daniel Hackett.

trinchieri bamberg
Sono gli uomini di Trinchieri a fare la partita nei primi due quarti di gioco

Trinchieri sceglie Zisis, Wanamaker, Miller, Melli e Radosevic, mentre Sfairopoulos risponde con Mantzaris, Spanoulis, Papapetrou, Printezis e Milutinov. Polveri freddissime in quel di Atene, dopo circa due minuti di gioco è Melli a sbloccare la situazione con un canestro da 2 punti, a cui risponde Spanoulis e successivamente Printezis. Nonostante questo sono i tedeschi a fare la partita, i ritmi sono dettati dai giocatori di Trinchieri: Miller e Wanamaker sono un problema per la difesa greca e il Bamberg vola sul 12-7 con 3 minuti da giocare. Entra Hackett sul parquet e quest’ultimo cerca di dare un po’ di energia, riuscendoci però parzialmente: infatti Daniel realizza da 3 punti ma poi perde una dolorosa palla; il Bamberg ha la partita in mano e chiude sul 18-10 il primo periodo.

Il secondo quarto si apre con Miller che, di nuovo, segna dalla lunga distanza, ma i padroni di casa sembrano avere un piglio diverso: Papapetrou, James e Johnson-Odom suonano la carica, riportando l’Oly sul -4. Il Bamberg ritrova fiducia grazie ai canestri filati di Strelnieks (8 punti di fila per lui) e, dopo il layup di Radosevic, il Coach dell’Olympiacos è di nuovo costretto a fermare il gioco sul 34-24 in favore dei tedeschi. Al rientro in campo la solfa non cambia, i tedeschi continuano a macinare un gioco perfetto, Strelnieks segna ancora da distanza siderale e poi Radosevic allunga dalla lunetta; si va al riposo lungo sul 39-26 Bamberg.

Radosevic e Melli si prendono la squadra sulle spalle: gli ex Milano conducono per mano i tedeschi sul +21 (parziale di 6-0 firmato da Radosevic a cui si aggiungono 2 punti da parte del lungo nativo di Reggio Emilia) e Sfairopoulus, vedendo i suoi in estrema difficoltà, è costretto a chiamare timeout. Strawberry segna da 3, ma nuovamente Miller annulla il parzialino dei greci segnando da lontano al termine dei 24 secondi e replicando poco dopo da sotto canestro (14 punti fino a questo punto per lui). Hackett e Agravanis firmano un parziale di 5-0 e Trinchieri ferma il gioco chiamando minuto di sospensione quando il punteggio dice 36-55 per gli ospiti: Printezis segna 7 punti in un amen ridando nuova linfa ai suoi, che recuperano palla e, nel possesso successivo, si portano sul -12 dopo il canestro più fallo di Strawberry. 59-47 è il punteggio alla penultima sirena.

melli bamberg
Nicolò Melli, ala ex Olimpia Milano, gioca una partita di estrema sostanza e porta in trionfo i suoi

Il quarto si apre malissimo per i padroni di casa, parziale di 5-0 per il Bamberg firmato da Theis e Miller, che si allarga dopo il fallo tecnico per flopping fischiato a Printezis; i problemi continuano per l’Oly, che non approfitta dei numerosi viaggi in lunetta e continua a vedere da lontano gli avversari. Papapetrou, il più giovane in campo, segna 6 punti di fila ridando il -10 ai suoi, ma Zisis con una freddezza disarmante risponde a sua volta da tre punti; la partita si riaccende negli ultimi 3 minuti, Printezis e Spanoulis cercano di prendersi la squadra sulle spalle, Athinaiou continua il lavoro fatto dai due veterani e dopo la sua tripla l’Oly si ritrova a soli 7 punti di distanza. Il finale è da bagarre: Spanoulis segna in penetrazione e, dopo l’1/2 di Wanamaker, realizza da tre punti (0/5 dalla lunga distanza fino a questo momento per lui). Wanamaker e Melli (7 punti, 13 rimbalzi e 6 assist) chiudono la partita dalla lunetta. Vince il Brose Bamberg 77-72. Terza sconfitta stagionale per l’Olympiacos, che cade e s’inchina ad una squadra che ha mostrato un gioco perfetto per 35′ di gioco.

OLYMPIACOS PIREO: Johnson-Odom 5, James 2, Hackett 10 , Spanoulis 11, Hunter 2, Papapetrou 10, Strawberry 15, Milutinov 0, Printezis 10, Agravanis 2, Mantzaris 2, Athinaiou 3

BROSE BAMBERG: Melli 7, Zisis 4, Nikolic NE, Staiger NE, Theis 2, Wanamaker 8, Strelnieks 15, Harris NE, Miller 23, Heckmann 4, Idbihi NE, Radosevic 14

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.