Marino assicura: “Nelle prossime ore manderemo via qualcuno”. Reynolds torna in Israele?

Home Serie A News

 

Chi non rispetta i valori e l’orgoglio di vestire la maglia brindisina e con questo logo importante stampato non puo’ rimanere. Nelle prossime ore, a malincuore, manderemo via un ragazzo dalla squadra perché non ci sono più i presupposti per continuare insieme.

Queste sono le parole di Fernando Marino, presidente dell’Enel Basket Brindisi, arrivate durante la conferenza stampa per la presentazione del nuovo logo della squadra pugliese. Dichiarazioni ambigue forse, ma che sembrano indirizzarsi su un giocatore ben preciso: Scottie Reynolds.

L’americano arriva da alcune prestazioni decisamente rivedibili in un momento chiave della stagione di Brindisi, che al momento è in lotta per un posto per i playoffs. Non mancano tra le altre cose le voci di mercato che vogliono Reynolds pronto a fare le valigie per un ritorno in Israele, come riportato anche da David Pick:

Si attendono a breve aggiornamenti sulla vicenda.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.