Troppa Sidigas per Pistoia. E’ 1-0 Avellino.

Home Serie A Recap

Sidigas Avellino-Giorgio Tesi Group Pistoia 93-76

(28-15;55-41;77-56)

Sidigas Avellino: Norcino, Ragland 11, Green 11, Veikalas 6, Acker 7, Leunen 3, Cervi 12, Severini 3, Nunnally 15, Pini 2, Buva 23, Parlato

Tiri da 2 24/37 Tiri da 3 10/25  Tiri Liberi 15/21 Rimbalzi 42 (Buva 8) Assist 25 (Ragland 7)

Giorgio Tesi Group Pistoia: Di Pizzo, Knowles 13, Amato 3, Mastellari 3, Antonutti 8, Lombardi 6, Filloy 2, Severini 6, Czyz 8 , Blackshear 3, Moore 5, Kirk 19

Tiri da 2 23/47 Tiri da 3 6/19 Tiri Liberi 12/16 Rimbalzi 28 (Kirk 6) Assist 15 (Moore 7)

buva avellino

La Sidigas Avellino rispetta il pronostico che la vede nettamente favorita nella serie contro la Giorgio Tesi Group Pistoia vincendo gara1 col punteggio di 93-76 al termine di una gara senza storia fin di primi possessi con netta predominanza sotto le plance e il 55% dal campo. Protagonisti assoluti Buva che chiude con 23 punti e 8 rimbalzi e il fresco MVP della stagione Nunnally con 15 con 3/3 dall’arco. Per i toscani si salva solo Knowles con 13 punti mentre Kirk fa 19 ma con molti punti segnati a gara già ampiamente andata. Avellino con Nunnally e Cervi risponde ad Antonutti (6-3). Pistoia abusa del tiro da 3 punti e Ragland costringe Esposito al time out (8-3). Ragland e Leunen continuano a trovare il fondo della retina dall’arco e ci deve pensare Kirk a terminare il digiuno toscano (14-5). Lombardi e lo stesso Kirk riportano i biancorossi in gara ma Ragland è inarrestabile in attacco e Nunnally e Buva con altre due bombe doppiano Pistoia (24-12). Blackshear con un gioco da 3 punti e Green chiudono il primo periodo sul 28-15. Czyz e Leunen aprono le danze nel secondo periodo, Antonutti e Knowles vanno a segno per Pistoia ma Avellino bombarda dall’arco con un Green perfetto da fuori (41-29). Botta e risposta Moore-Nunnally da fuori, Ragland in penetrazione e Buva in contropiede portano la Scandone sul +14 (48-34). Knowles e Amato vanno a segno dall’arco ma Cervi chiude il primo tempo sul 55-41.

Nel terzo periodo Cervi in alley-oop viene replicato da Filloy con un tiro dalla media ma Acker e Nunnally si scatenano (64-45) lasciando poche speranze di rimonta ad una Pistoia che vede le realizzazioni solamente di Kirk e Czyz. La gara diventa praticamente un maxi garbage time con la Scandone chiude la terza frazione col punteggio di 77-56. Il quarto periodo è pura accademia con Czyz che commette un antisportivo su Pini e Buva che manda in visibilio il PalaDelMauro con una schiacciata. Kirk sistema le sue statistiche in attacco e c’è spazio anche per Mastellari e Severini mentre gli altri biancorossi sono a riposo in vista di gara2 in programma lunedi sera alle 20.30. Buva intanto non vuole risparmiarsi e con una schiacciata in contropiede chiude con 23 punti fissando il finale sul 93-76.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.