Mercato Serie A: Cantù vicina al rinnovo di JJJ, Pesaro pensa a Ruzzier e Ceron, Brindisi punta Pini e Pistoia non cede alla corsa per Cournooh. Cremona-Mazzola in dirittura d’arrivo

Home Serie A News

Cantù non pensa solo alla panchina in queste settimane: divisa tra Ronen Ginzburg (molto difficile) e una più probabile scelta interna con Nicola Brienza, l’Acqua Vitasnella proverà a chiudere in questa settimana con JaJuan Johnson per un altro anno, nonostante le insidie di Sassari che non sembrano essere pericolose per la trattativa. I brianzoli guardano però anche altrove, più precisamente Pesaro, dove la trattativa per la conferma di Trevor Lacey sembra in stand-by. La guardia statunitense dovrà decidere se rimanere o accettare la proposta di Cantù, in alternativa si proverà a virare su David Logan; più lontano invece il greco Mike Bramos, propenso a rimanere un altra stagione nella Laguna.

Proprio Pesaro sembra indirizzata verso Michele Ruzzier, giovane playmaker di Venezia, che potrebbe arrivare in prestito come cambio in panchina. Insieme a lui si cercherà di confermare anche Ceron, che si unirebbe questa volta con un contratto pluriennale alla società marchigiana, cercando di focalizzare l’obiettivo verso Marco Cusin, vero e proprio sogno per la Consultinvest.

Con il probabile arrivo dei due esterni azzurri si allontana l’ipotesi Cournooh, inseguito anche da Pistoia, che lo vorrebbe fortemente come sostituto di Ariel Filloy. Complici l’arrivo di Michele Vitali e la rinuncia a Michele Antonutti, i toscani proveranno a impostare il roster puntando su tre lunghi stranieri, tra cui Marcus Thornton, rifirmato per questa stagione ma a cui si valutano le condizioni del ginocchio che lo tenne fuori per tutto il 2015-16.

Brindisi invece pensa a Giovanni Pini per completare la rotazione dei lunghi. L’ex Avellino interessa anche a Trento come opzione alternativa ad Andrea Zerini, sul quale sarebbero in vantaggio proprio i biancoverdi. Mentre Cremona è in dirittura d’arrivo per chiudere con Valerio Mazzola (per lui un biennale) con un pensiero all’ex Agrigento Andrea Saccaggi come cambio degli esterni.

Fonte: Spicchi d’Arancia

  •  
  •  
  •  

1 thought on “Mercato Serie A: Cantù vicina al rinnovo di JJJ, Pesaro pensa a Ruzzier e Ceron, Brindisi punta Pini e Pistoia non cede alla corsa per Cournooh. Cremona-Mazzola in dirittura d’arrivo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.