Pistoia ritrova Ron Moore: prolungato il contratto del play biancorosso

Home Serie A News

L’A.S. The Flexx Pistoia Basket 2000 comunica che, in data odierna, è stato raggiunto l’accordo per il prolungamento del contratto, scaduto lo scorso 30 giugno, con il giocatore Ronald Moore.

Nato a Philadelphia il 14 giugno 1988, in Italia dal febbraio 2014, Moore ha disputato complessivamente 72 presenze in serie A, di cui 33 con la maglia di Pistoia nel corso della scorsa stagione. In biancorosso, il playmaker ex-Caserta ha chiuso con 6.5 punti, 5.5 assist e 3.9 rimbalzi di media a partita, risultando uno dei giocatori più positivi del roster a disposizione di coach Esposito, che ha fortemente voluto la permanenza di Ron a Pistoia. Messosi in luce non solo per le proprie doti tecniche, ma anche umane e caratteriali, il giocatore è il primo statunitense che, almeno a livello di serie A, rimane in biancorosso per più di una stagione.

Fonte: Ufficio Stampa A.S. PISTOIA BASKET 2000 s.r.l.

  •  
  •  
  •  

1 thought on “Pistoia ritrova Ron Moore: prolungato il contratto del play biancorosso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.