Steven Adams promette: “Tirerò di più da tre punti”

Home NBA News

Gli Oklahoma City Thunder dopo aver sfiorato le Finali NBA l’anno passato, nel corso della offseason hanno visto partire Kevin Durant, giocatore di punta della franchigia e uno dei top 5 di tutta la Lega.

Steven

La squadra rimane comunque competitiva e se da adesso le responsabilità della squadra sembrano ricadere unicamente sulle spalle di Russell Westbrook, il centro neozelandese dei Thunder vuole comunque contribuire alla causa. Dalla Nuova Zelanda infatti arrivano alcune dichiarazioni di Steven Adams, che al momento si trova nella sua terra natia per trascorrere le vacanze.

Il coach ci metterà nelle migliori condizioni per fare del nostro meglio, non solo a livello individuale, ma per tutta la squadra.

Aspetto solo di sentirlo.. e potrei tirare di più da tre punti.

Parole che lasciano perplessi i tifosi Thunder, considerando che Adams dopo 3 stagioni in nba e 231 partite giocate ha tentato solamente due tiri da tre punti, sbagliando naturalmente entrambi.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.