A1 Femminile, 8ª giornata: colpaccio Battipaglia, Schio conserva il primo posto

A1 Femminile Femminile Recap

La Treofan Battipaglia e il Famila Schio sono, senza alcun dubbio, le protagoniste dell’ottavo turno della Serie A1 femminile: la prima vittoria stagionale delle campane, che fermano al PalaZauli la Reyer Venezia, consente al Famila di difendere il primo posto in classifica. Da segnalare, inoltre, la vittoria di Lucca contro il Fila e le vittorie esterne della Saces Napoli e di Broni.

TREOFAN BATTIPAGLIA – REYER VENEZIA 75 – 74

(25-11, 11-20, 15-15, 24-28)

Grazie ad un primo quarto di gioco quasi perfetto, le ragazze di Coach Lamberti finalmente conquistano la prima vittoria stagionale. La Reyer Venezia, dal canto suo, scivola al quarto posto in classifica. A Coach Liberalotto non è bastata una straordinaria Williams (24 punti). La Treofan, come al solito, è stata trascinata da Davis (25+4 e 5 assist) e Campbell (15+11 e 5 assist).

 MECCANICA NOVA VIGARANO – SACES NAPOLI 60 – 84

(15-22, 11-17, 17-24, 17-21)

Al PalaVigarano non c’è storia: la Saces Napoli conquista esce vittoriosa dall’impianto ferrarese. Le ospiti hanno vinto tutti i parziali. La coppia Gemelos (26+7 e 6 assist) – Dolson (23 punti) è stata decisiva: inutili i 21 punti (15 rimbalzi e 5 recuperi) di Zempare.

GESAM GAS&LUCE LUCCA – FILA SAN MARTINO 81 – 73

(20-13, 26-18, 17-15, 18-27)

Le padrone di casa, andate negli spogliatoi sul +15 (46-31 al 20′), sono riuscite a portare a casa i due punti nonostante i 27 punti concessi alle avversarie durante l’ultima frazione. La Gesam Gas ha potuto contare nella metà campo offensiva su tutte le giocatrici, ad eccezione di Brunetti, che hanno calcato il parquet. La doppia cifra è stata raggiunta da Battisodo (15), Drammeh (17), Roberts (11) ed Udodenko (11+7). Al Fila non sono bastati i 21 punti di Mahoney ed i 16 Bailey ed Oroszova.

FAMILA SCHIO – PASSALACQUA RAGUSA 90 – 70

(28-16, 18-16, 21-24, 23-14)

Doveva essere il big match dell’ottava giornata, ma così non è stato: al PalaRomare il Famila Schio ha superato agilmente la Passalacqua Ragusa. Come spesso accade, le padrone di casa hanno sfruttato la maggiore lunghezza del roster mandando in doppia cifra quattro giocatrici, tra le quali troviamo Anderson (20) e Zandalasini (11). Coach Recupido, privo della miglior Kuster, ha potuto contare soltanto su Consolini (19 e 8 assist) e Ndour (17+7).

FIXI PIRAMIS TORINO – PALL. FEMM. BRONI 64 – 75

(13-11, 15-19, 10-27, 26-18)

Continua il periodo di crisi in casa Fixi Piramis Torino: Broni espugna il PalaRuffini grazie ad una prova di squadra straordinaria: alla fine sono 21 i punti di Ravelli, mentre Premasunac realizza 8 punti, cattura 18 rimbalzi, recupera 5 palloni ed, inoltre, sporca il tabellino con 4 stoppate e 6 assist. Ai fini del risultato si rivelano decisive le 17 palle perse dalla Fixi, così come è inutile la solita doppia cifra di Tikvic (15+11).

LA CLASSIFICA

14 Famila Schio

12 Gesam Gas&Luce Lucca

10 Fila San Martino, Umana Reyer Venezia

8 Passalacqua Ragusa, Saces Napoli

6 Meccanica Nova Vigarano, Pall. Femm. Broni

4 Fixi Piramis Torino

2 Treofan Battipaglia

IL CALENDARIO

domenica 3 dicembre (ore 18:00)

Venezia – Lucca diretta televisiva su Sportitalia

Ragusa – Battipaglia

San Martino – Vigarano

Broni – Schio

Napoli – Torino

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.