A2 Est: sorrisi natalizi per Cagliari e Cento; vittorie pure per Udine e Ferrara

Serie A2 Recap

Nel 13esimo turno di A2 Est, alcune squadre si sono fatte un regalino sotto l’albero, per cui andiamo a vedere chi festeggia il Natale con una vittoria. Partiamo da Cagliari, che ottiene la seconda vittoria consecutiva, sempre nel finale di gara; stavolta è Jesi a cedere, con tre errori consecutivi dall’arco e un tagliafuori mancato su Johnson che favoriscono la academy sarda nella volata del minuto finale. Partita sempre in equilibrio, ma la lotta a rimbalzo e il conto dei falli (che tagliano fuori Dillard dalla partita) sono le note a sfavore degli orange, che restano più che mai al penultimo posto con Cagliari che ora è a solo una vittoria di distacco.
A Udine la GSA detta il suo ritmo per tutti i 40′ e riesce ad avere la meglio sulla Bakery Piacenza: gli ospiti non riescono mai a scalzare il vantaggio dei bianconeri, capaci di avere sempre una marcia in più, che cresce fino al +15 finale; sesta vittoria casalinga stagionale per i friulani, terzo KO di fila per gli emiliani.
Cento, dopo 6 KO consecutivi, torna a festeggiare la vittoria in un derby tra biancorosse contro Imola, che incassa la terza sconfitta casalinga della stagione: gli ospiti comandano sin dal primo quarto e crescono con l’andare del match fino a tenere a bada le percentuali avversarie nell’ultimo periodo.
Chiude il cerchio Ferrara, che sbanca il campo dell’Assigeco in una partita in cui prima gli estensi hanno preso il comando, poi è arrivata la reazione rossoblu (31 punti) nel terzo quarto; l’equilibrio è perdurato fino all’ultio minuto dove nel momento cruciale Sabatini ha sbagliato la tripla del vantaggio e Hall ha firmato i liberi della sicurezza. Con questa vittoria, la Bondi si stacca dal gruppo delle squadre pericolanti nelle zone basse, mentre l’Assigeco rimane ferma a quota 8 punti.
Di seguito i tabellini:

HERTZ CAGLIARI-TERMOFORGIA JESI 89-85
CAGLIARI: Miles 24 (+6 ass), Johnson 20 (+12 rimb), Rullo 10, Bucarelli 7, Janelidze 17, Picarelli 6, Allegretti 2, Rovatti 2, Matrone 4,
JESI: Dillard 17, Jones 17, Totè 10, Rinaldi 18 (+8 rimb), Baldasso 11, Mascolo 5, Lovisotto 7, Santucci

LE NATURELLE IMOLA-BALTUR CENTO 69-81
IMOLA: Bowers 18, Raymond 17, Magrini 5, Simioni 6, Rossi 10, Crow, Fultz 13 (+5 ass), Montanari
CENTO: Benfatto 5, Mays 23, Ba, Chiumenti 12, Reati 13, Gasparin 13, Moreno 6, White 9, Ebeling.

ASSIGECO PIACENZA-BONDI FERRARA 89-93
ASSIGECO: Ogide 14 (+11 rimb), Murry 23, Sabatini 19 (+5 ass), Ihedioha 6, Formenti 15, Antelli 2, Diouf 2, Piccoli 6, Vangelov 2, Graziani
FERRARA: De Zardo, Swann 31 (+6 ass), Hall 19 (+10 rimb), Fantoni 16, Molinaro 3, Panni 9, Calò 6, Liberati 9

GSA UDINE-BAKERY PIACENZA 92-77
UDINE: Mortellaro 8, Pinton 6, Genovese, Cortese 8, Simpson 19 (+8 ass), Penna 6, Nikolic 8, Pellegrino, Powell 22 (+11 rimb), Spanghero 13, Visentini 2, Chiti
PIACENZA: Perego 9, Voskuil 20, Crosariol 14 (+7 rimb +7 ass), Green 9, Pederzini 6, Castelli 7, Pastore 11, Guerra 1, Kassar

  • 3
  •  
  •  
  •  

Commenta

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.