A2, F8 2018, le pagelle di Trieste – Tortona: Johnson MVP, Alibegovic e Sorokas super, Alma imbambolata

Home Serie A2 Recap

ALMA PALLACANESTRO TRIESTE

Coronica s.v.: due punti e pochissimo spazio  

Fernandez 3: non abbastanza; infila un solo canestro che prova a scuotere Trieste ma poi torna in letargo 

Green 5,5 : forse è l’unico a crederci davvero, riportando i suoi a -6. Da soli però non si va lontani

Schina s.v.: entra in scena in un finale già segnato, firmando due punti

Deangeli s.v.: anche per lui spazio nel garbage time, si scrive comunque a referto con 2 punti ed un rimbalzo

Janelidze 4: e pensare che i suoi 7 rimbalzi avrebbero fatto molto comodo all’Alma…

Prandin 3,5: due tiri liberi e niente di più, senza infamia e senza lode in una partita in cui serviva il massimo da tutti

Cavaliero 5: prestazione buona offensivamente se non fosse per quegli errori su tiri che avrebbero potuto cambiare le sorti del match

Da Ros 4: ancora lontano dal completo recupero, non è il giocatore che siamo abituati a vedere

Bowers 5: centellinato per problemi fisici, segna 6 punti nei pochi minuti in cui assapora il parquet

Loschi 4: bene da due ma parecchio male dall’arco, soprattutto quando sarebbe servita la svolta

Cittadini 5: tantissima legna nel pitturato, ma non basta ad accendere i suoi

All. Dalmasson 4: non riesce ad arginare l’attacco di Tortona; sconfitta pesante che invita a riflettere sull’identità di Trieste fuori dall’Alma Arena

Fonte: LNP

BERTRAM TORTONA

Stefanelli 6: buona prestazione prima di lasciare il campo claudicante

Cremaschi: s.v.

Alibegovic 8: cosa mancava a Tortona? Mirza Alibegovic. Già ben inserito nel gioco e nelle rotazioni; firma lui il primo vantaggio della Derthona

Sorokas 8: firma lo sprint del +16, si batta come pochi dentro e fuori dal pitturato e si fa sentire. Moltissimo.

Radonjic 5,5: forse l’unico sottotono per i Leoni ma si prodiga, come sempre, per la squadra

Apuzzo: s.v. 

Quaglia 6: si batte nel pitturato nei minuti in cui assapora il campo, catturando 3 rimbalzi importanti

Garri 7,5: quanta sicurezza trasmette l’avere Luca Garri nel pitturato? Tanta, infinita

Gergati 8 : attento, meticoloso e puntuale. Con Spanghero, ricaccia indietro Trieste dal -6. Plusminus di 23.

Johnson 8,5: buono nella prima parte, stellare nella seconda. Infila 3 triple che affondano pesantemente Trieste. MVP

Spanghero 7,5: il solito operaio silenzioso che sa come fare la differenza nella piccole cose

All. Pansa 9: in pochi avrebbero scommesso sulla vittoria di Tortona, eppure l’entusiasmo del giovane coach dei Leoni ha piazzato il colpaccio. Grande motivazione in uscita dai timeout.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.