A2 Ovest: vittoria esterna per Agrigento mentre Legnano e Capo cadono sui campi di Rieti e Siena

Serie A2 Recap

Nella 9^ giornata del girone Ovest di Serie A2, Rieti strappa la vittoria di fronte al proprio pubblico grazie al parziale di 6-0 nei minuti finali. Decisivi i canestri di Adegboye e la freddezza dalla lunetta di Gigli. Cade Capo d’Orlando dopo una prestazione complessivamente positiva e l’ottima prova della coppia Triche-Bruttini: questo non basta però per evitare la quarta sconfitta consecutiva. Seconda vittoria invece per la Mens Sana Siena, che vince la partita comandando la gara dal primo minuto. Legnano si aggrappa alla prestazione della coppia Raffa-Bortoloni, che da sola combina 49 punti. Vittoria esterna invece per Agrigento, che espugna il campo di Scafati: gli ospiti chiudono la gara solo nei tempi supplementari, grazie alla tripla di Ambrosin e al 4/4 dalla lunetta di Pepe nell’ultimo minuto di gioco. Seconda sconfitta consecutiva invece per Scafati, che crolla nel finale nonostante le ottime prove di Ammannato e Thomas.

 

ZEUS ENERGY RIETI – BENFAPP CAPO D’ORLANDO 74-72

(18-20; 19-15; 20-20; 17-17)

RIETI: Jones 18, Adegboye 13, Casini 12

CAPO: Triche 20 (+7 assist), Bruttini 19 (+10 rimbalzi), Lucarelli 13

 

GIVOVA SCAFATI – M RINNOVABILI AGRIGENTO 79-84 OT

(22-22; 14-19; 18-14; 19-18; 6-11)

SCAFATI: Ammannato 24 (+6 rimbalzi), Thomas 21, Contento 12

AGRIGENTO: Bell 20 (+6 rimbalzi), Pepe 17, Ambrosin 15

 

ON SHARING MENS SANA SIENA – AXPO LEGNANO 87-72

(28-21; 18-12; 21-20; 20-19)

SIENA: Morais 17 (+8 assist), Sanguinetti 15, Poletti 12

LEGNANO: Raffa 26, Bortolani 23, London 9 (+6 rimbalzi)

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.