Al Maccabi non basta il solito Wilbekin: impresa della Stella Rossa

Coppe Europee Eurolega Home

Maccabi Tel Aviv – Stella Rossa 63 – 75 

(10 – 20, 17 – 15, 10 – 19, 26 – 21)

Per la 2ª giornata della Regular Season di Eurolega, il Maccabi Tel Aviv ospita i serbi della Stella Rossa con la speranza di replicare il successo di una settimana fa contro il Bayern Monaco.

Pronti, via ed il primo tentativo di fuga è degli ospiti (0-10) che, nonostante debbano iniziare a fare i conti col talento offensivo di Wilbekin (10-16), riescono a chiudere in vantaggio il primo periodo di gioco (10-20 al 10’). In avvio di seconda frazione, la musica non cambia e i serbi, trascinati dalle triple di Simonovic, si portano sul +15 (13-28) prima di registrare un contro-parziale del Maccabi (22-28). Tuttavia, la Stella Rossa non ha la minima intenzione di mollare ed anzi, rincara la dose portandosi sul +12 prima di essere riavvicinata (27-35 al 20’).

Al rientro dagli spogliatoi, il Maccabi prova ad imbastire un tentativo di rimonta affidandosi anche a Nunnally (32-37) ma non riesce mai a rientrare del tutto in partita (37-54 al 30’). La situazione, così come lo scarto tra le due squadre, resta pressoché immutata anche durante l’ultimo periodo di gioco: la Stella Rossa torna a Belgrado con due punti preziosissimi (63-75).

TABELLINI

Maccabi: Wilbekin 18, Lessort 16, Caloiaro 9.

Stella Rossa: Kalinic 19, Wolters 17, Mitrovic 12.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.