Altri guai per Gerasimenko: è fallita la sua acciaieria in Russia e ora Cantù teme di fare la stessa drammatica fine

Serie A News

La situazione a Cantù è molto più che grigia, forse tendente al nero. Dal tardo pomeriggio di ieri circola solo una parola, che è quella più spaventosa: fallimento. E non si tratta di un fallimento sportivo, di un playoff non raggiunto, di una partita persa, ma della mancanza di risorse per terminare la stagione.

Negli ultimi giorni erano rimbalzati rumors, smentiti prontamente, di un interesse di Dmitry Gerasimenko nel comprare l’Auxilium Torino. Chiarita questa vicenda, ci sono però ulteriori ombre che aleggiano sul proprietario della Red October Cantù e del club stesso: come riportato dall’agenzia russa NovostiVolgograda.ru, l’acciaieria del patron dei brianzoli sarebbe fallita, dichiarando bancarotta per la quinta volta negli ultimi anni.
L’acciaieria è proprio quella Red October che fa da title sponsor ormai da un paio d’anni a Cantù. Il tribunale di Volgograd ha nominato Sergey Kharchenko come commissario per seguire il fallimento dell’azienda.

Questa situazione sta avendo ripercussioni sulla società brianzola perché, come scritto da La Gazzetta dello Sport e confermato a BasketUniverso, attualmente la domanda più ricorrente in società è: “come finiamo la stagione se soldi non ce ne sono più?”. Infatti, sempre secondo quanto riportato dalla rosea, il governo russo ha bloccato tutti i conto del magnate di origine ucraina e, allo stato attuale delle cose, non ci sono i fondi per terminare il campionato. La fidejussione da 250mila euro depositata in Lega in estate non è sufficiente, serve almeno un altro milione, e lo si deve trovare prima di subito, cosa davvero difficile, visto che sono anni che si aspetta una proprietà seria e affidabile ma nessuno si è mai fatto avanti.

Come ai tempi della fine dell’era Ponti, la politica canturina, e non solo, si è già mossa per salvare l’anima della città ma, ripetiamo, non sarà semplice, perché i tempi sono stretti e i soldi di racimolare sono tanti.
Nella giornata di oggi potrebbero esserci notizie importanti provenienti direttamente dal club.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.