Amar’e Stoudemire ha deciso: entrerà nello staff di Steve Nash a Brooklyn

Home NBA News

Amar’e Stoudemire sembrava destinato ad un altro ritorno in Israele, al Maccabi Tel-Aviv, squadre per la quale aveva giocato già nella scorsa stagione. Invece a sorpresa il veterano americano, che non calca i parquet NBA dal 2016, ha deciso di tornare nella Lega, ma come assistente allenatore. E non un assistente qualunque: affiancherà l’amico ed ex compagno di squadra ai tempi di Phoenix, Steve Nash, ai Brooklyn Nets.

Per Stat, che quindi ufficializza così il proprio ritiro definitivo dal basket giocato a 37 anni, si tratta ovviamente della prima esperienza in panchina, di ritorno nella zona di New York dove aveva giocato, per i Knicks, tra il 2010 e il 2015. Stoudemire, come riportato da Shams Charania, si dedicherà allo sviluppo dei giocatori.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.