Amath M’Baye commenta le parole di Aaron White: “Sapevo di non essere il solo…”

Home Serie A News

L’ormai celebre intervista dell’ex Olimpia Milano Aaron White, in cui l’americano attacca l’ambiente non proprio positivo che si vive attorno alla squadra biancorossa, ha fatto il giro dell’Europa, ed altri giocatori hanno voluto esprimere la propria opinione.

Il primo ad essere intervenuto è stato un altro ex biancorosso: Amath M’Baye, all’Olimpia nella stagione 17/18, ha commentato con assenso alle parole di White: “Sapevo di non essere il solo

 

Jamon Gordon, invece, si sofferma in particolare sull’atmosfera difficile che si respira nelle squadre allenate da Ettore Messina: “Messina è un grande allenatore, ma i suoi giocatori hanno così tanta paura di sbagliare che non riescono a giocare!!! Non posso parlare a proposito di Milano, ma vedevo come, durante la sua seconda avventura al CSKA, trattava i suoi giocatori, che non sembravano mai essere felici o che volessero giocare per lui. Troppo controllo…

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.