Anche il TAR respinge la Tam Tam: niente Eccellenza per la squadra campana

Home Serie A News

La Tam Tam Basketball non potrà partecipare al campionato Under 16 Eccellenza. Il TAR del Lazio, interpellato dalla società campana per impugnare la decisione della Federazione, ha confermato quanto era stato stabilito dalla FIP.

La squadra, lo ricordiamo, è composta totalmente da figli di immigrati che perciò, pur essendo nati in Italia, non hanno ancora la cittadinanza del nostro Paese, che otterranno solamente con la maggiore età. Il motivo dell’esclusione della Tam Tam è che nei campionati giovanili è possibile iscrivere a referto solamente due stranieri, una norma pensata dalla Federbasket per arginare il fenomeno dell’importazione di stranieri giovanissimi che acquisiscono la formazione italiana con tre stagioni nei nostri vivai. Chiaro però che l’intento della Tam Tam sia totalmente diverso.

Per disputare i campionati regionali la squadra ha ricevuto una deroga e lo scorso anno ha vinto l’Under 15 Silver in Campania, ottenendo sul campo il diritto a partecipare all’Under 16 Eccellenza. Di questo diritto però i ragazzi allenati da Massimo Antonelli non potranno usufruire ma dovranno accontentarsi dell’Under 16 Gold, campionato che hanno già iniziato con tre vittorie in altrettante gare.

Probabilmente però neanche alzare un altro trofeo o chiudere da imbattuti questa stagione sarà sufficiente per poter giocare in Eccellenza. A tal proposito è emblematico il commento della pagina Facebook ufficiale della società che comunica l’esito del ricordo al TAR ma si chiede: “Oggi chi ha perso veramente?”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.