Anche Stefano Gentile si è lamentato sui social per il mancato uso dell’instant replay nel finale della gara contro Nymburk

Coppe Europee Champions League Home

Dopo Gianmarco Pozzecco, esploso di rabbia in conferenza stampa, anche Stefano Gentile si è lamentato, sui social, del mancato utilizzo dell’instant replay da parte degli arbitri per determinare a chi spettasse il possesso decisivo, assegnandolo ai padroni di casa di Nymburk e condannando la Dinamo Sassari alla sconfitta.

In una storia Instagram condivisa anche dalla stessa società sassarese, Gentile, dopo aver espresso il proprio affetto per il Poz e per i compagni, ha aggiunto:

PS: ma con l’instant replay si può vedere chi ha toccato per ultimo la palla? Chiedo per un amico. 

Foto: Basketball Champions League

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.