Anche un giocatore dei Boston Celtics è positivo al coronavirus

Home NBA News

I Boston Celtics sono l’ultima squadra NBA, in ordine cronologico, ad essere colpita dal coronavirus. Dopo gli infetti di Utah Jazz, Detroit Pistons, Brooklyn Nets, Philadelphia 76ers e Los Angeles Lakers, i biancoverdi hanno annunciato poco fa che un proprio giocatore, rimasto anonimo, è risultato positivo al tampone per il COVID-19.

Il giocatore in questione starebbe mostrando sintomi. Nelle scorse ore i Celtics avevano sottoposto tutti i propri giocatori al tampone, e nella settimana antecedente lo stop della NBA avevano giocato contro Jazz, Thunder e Pacers.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.