Ancora le previsioni ESPN: MVP a James, segue KD, Curry e Irving nella corsa, nessun voto per Bryant

Home

3Continuiamo a divertirci con le previsione che ESPN rende note. Dopo il turno delle classifiche generali e del premio di Rookie dell’anno, oggi è la volta del titolo di MVP. Ancora una volta in testa c’è LeBron James con 353 voti. Così come lo scorso anno “The King” è il primo, seguito da Kevin Durant con 218 voti e Chris Paul con 96.  Fuori dal podio ci sono Derrick Rose, su cui gli esperti ESPN hanno puntato molto viste anche le previsioni rosee per l’annata dei Bulls, e un sorprendente James Harden.

Altri giocatori che hanno ricevuto dei voti sono: Dwight Howard, Rockets (12); Carmelo Anthony, Knicks (9); Stephen Curry, Warriors (6); Paul George, Pacers (5); Tony Parker, Spurs (4); Kyrie Irving, Cavaliers (2); Tim Duncan, Spurs (1).

Anche in questo caso un paio di dati da evidenziare. ESPN non ha fiducia nei Lakers, 12esimi, ma neanche in Kobe che non ha ricevuto nessun voto. Strano vedere che viene data maggior probabilità di successo a Irving, Curry e George che a lui. Dopo una buona annata e con il contratto in scadenza la prossima estate ‘Melo è solo settimo, alle spalle di Dwight Howard.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.